Giorgio Napolitano: “Nell’attuale, così critico momento il paese può contare su un ampio arco di forze sociali e politiche consapevoli della necessità di una nuova prospettiva di larga condivisione delle scelte che l’Europa, l’opinione internazionale e gli operatori economici e finanziari si attendono con urgenza dall’Italia”

 Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, dinanzi all’ulteriore aggravarsi della posizione italiana nei mercati finanziari, e alla luce dei molteplici contatti stabiliti nel corso della giornata, considera ormai improrogabile l’assunzione di decisioni efficaci nell’ambito della lettera di impegni indirizzata dal governo alle autorità europee. Il Presidente del Consiglio gli ha confermato il proprio intendimento di procedere in tal senso. Dal canto loro, diversi rappresentanti dei gruppi di opposizione gli hanno manifestato la disponibilità a prendersi le responsabilità necessarie in rapporto all’aggravarsi della crisi. Nell’attuale, così critico momento il paese può contare su un ampio arco di forze sociali e politiche consapevoli della necessità di una nuova prospettiva di larga condivisione delle scelte che l’Europa, l’opinione internazionale e gli operatori economici e finanziari si attendono con urgenza dall’Italia. Il Capo dello Stato ritiene suo dovere verificare le condizioni per il concretizzarsi di tale prospettiva. 

3 commenti

  1. Mi sembra che l’ora dei balletti e minuetti Romani debba finire. Mi chiedo spesso, se il “Circo Magnum”, abbia ancora spettatori interessati. E’ ora che professionisti del lungo pelo e bianca barba, abbiano ancora a posare il loro onorevole deretano sulle consunte rosse poltrone di Montecitorio.
    La riduzione del numero dei deputati con costi diretti ed indiretti mi sembrerebbe un buon segnale per il non -sovrano popolo. Napolitano parla e non ha poteri se non quello di sciogliere le camere . Basta che sia finita.

    Mi piace

  2. è una crisi grave e inedita. neppure il paragone con quella del 1929 regge al paragone. e il sistema politico italiano non riesce a governarla per il bipolarismo fallito di questi due anni. le due coalizioni sono entrambe divise e compromissorie. il luminoso pensiero di massimo cacciari avrebbe la soluzione: un governo monti che per due anni faccia un programma duro che scontenti entrambi i fronti contrapposti (esempio una patarimoniale e una riforma delle pensioni e così via a coppi di riforme scontentanti i due fronti).
    ma temo che non ci sia spazio per i prosessi di pensiero
    la politica italiana è inquinata da demagoghi: di pietro, grillo, ovviamente lo screditatissimo berlusconi e la sua carovana
    non ho idea su come ne veniamo fuori
    ma temo violenze e morti. l’estremismo di sinistra ha esperienza ed odio sufficiente per farlo per mesi. il terrorismo italiano è durato un decennio

    Mi piace

  3. Ho visto ieri sera il simpatico Renzi, dialogare con il ministro Sacconi. Un po’ ripetitivo, il “Ragazzo”, ha preso da Bersani? Più interessanti le modalità. Ho notato che non appena si è parlato del progetto di riforma del lavoro del Prof. Ichino, l’argomento è scivolato via: Sia da una parte sia dall’altra. Eppure, parere condiviso da giovani e meno che hanno approfondito la “FlexSecurity”, nostrana, è un bel progetto e pure fattibile. Salvo che ti trovi contro, a PRESCINDERE: anzitutto i sindacati, che Ichino ha riunito con la sua proposta, ovvero uniti-contro. Poi gli schieramenti, che ne vogliono ora la paternità. come più volte scritto, e ripetuto alla nausea fin da Agosto, arriverà il commissario straordinario, ho azzardato allora il mese: Novembre, ora tento il giorno o la settimana: quella del 12, ovvero la prossima. Chi: Monti va benissimo.Spero lo corredano (altrimenti li regalo io) di scarponi da lavoro con il puntale d’acciaio.
    Gli saranno molto utili, poi corde, carrucole, tiranti e moschettoni per, nel caso tirarsi fuori dalla Romana paludosa melassa, piena di esseri voraci e di nuove specie parassite e velenose non ancora ben catalogate. Alludo alle specie ermafroditi cangianti, camaleontici, paguri per vocazione e klepto-vampiri per nascita.

    Mi piace

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.