Governo Monti: “fra un anno diverrebbe un “soggetto politico” forte. E potrebbe coltivare l’idea di proseguire l’esperienza “in proprio”ILVO DIAMANTI

l’esperienza del governo Monti ha ridimensionato la frattura pro-antiberlusconiana. (Anche perché Berlusconi, per ora, se ne sta sullo sfondo.) Ma sta delineando una nuova frattura, o meglio, “distinzione”. Pro-antimontiana. Che sta indebolendo i partiti maggiori a favore degli alleati di ieri  –  oggi all’opposizione. Peraltro, incapaci, da soli, di costruire una vera alternativa.

Da ciò la tentazione del Pd e del Pdl: difendersi dalla concorrenza degli alleati  –  oggi all’opposizione  –  con una legge elettorale che renda loro difficile correre da soli. Tuttavia, se i partiti  –  di maggioranza e opposizione  –  non dessero soluzione al loro deficit di rappresentanza sociale e di leadership, difficilmente potrebbero  –  potranno  –  riprendere la guida del Paese. Andare oltre l’emergenza.

Soprattutto se il governo Monti ottenesse i risultati sperati, dal punto di vista economico e istituzionale. Se svelenisse davvero il clima sociale e d’opinione. Allora fra un anno diverrebbe un “soggetto politico” forte. E potrebbe coltivare l’idea di proseguire l’esperienza “in proprio”. Oppure, qualcun altro potrebbe occuparne lo spazio, raccoglierne l’eredità. Tecnica ed extra-politica. Cercando autonomamente il consenso elettorale, con il sostegno di una parte, almeno, dell’attuale maggioranza.

Una terza Repubblica contro i partiti? (ILVO DIAMANTI).

3 commenti

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.