FIL felicità interna lorda, Rai 3

  • VIDEO
    FIL – Felicità Interna Lorda

    03/09/2012

    FIL – felicità interna lorda – La Politica – FIL – Felicità Interna Lorda

    La penultima puntata di F.I.L – Felicità Interna Lorda, si occupa di politica e più in particolare della partecipazione dei cittadini alla vita pubblica, in un Paese che per molti decenni è stato attraversato da forti passioni politiche, favorita dalla presenza dei partiti di massa come la DC e il PCI, e da una massiccia affluenza alle urne. Dalle elezioni del 18 aprile 1948 ai giorni della cosiddetta “anti-politica”, come è cambiato il rapporto degli italiani con i partiti e con il concetto di “rappresentanza”? La crisi della prima repubblica ha cancellato dalla scena pubblica i vecchi partiti senza tuttavia risolvere i problemi emersi negli anni di Tangentopoli e dell’interminabile transizione italiana. I materiali delle Teche RAI che la puntata propone ricordano, tra l’altro, il movimento del ’68 e l’Italia elettorale del dopoguerra e dei primi anni Sessanta, con l’avvento delle Tribune Politiche RAI. Conduce in studio Fausto Paravidino.

  • VIDEO
    FIL – Felicità Interna Lorda

    30/08/2012

    FIL – felicità interna lorda – La scuola – 30/07/12 – FIL – Felicità Interna Lorda

    La scuola italiana dal dopoguerra a oggi, da Gentile a Gelmini, passando da Don Milani e dagli anni della contestazione: un sistema che negli ultimi sessant’anni ha vissuto profonde trasformazioni ed è stato oggetto di ripetuti interventi legislativi. La scuola, la nostra grande malata. La quarta puntata di F.I.L. – Felicità Interna Lorda, il programma di Peter Freeman, Fausto Paravidino e Roberto Torelli si occupa di scuola e istruzione, avvalendosi dei materiali delle Teche RAI. Conduce in studio Fausto Paravidino, che ricorda il celebre discorso sulla scuola pronunciato nel 1950 da Piero Calamandrei e si interroga sullo stato del nostro sistema scolastico. “La scuola è organo centrale della democrazia, perché serve a risolvere quello che secondo noi è il problema centrale della democrazia: la formazione della classe dirigente, (…) non solo nel senso di classe politica, ma anche classe dirigente nel senso culturale e tecnico: coloro che sono a capo delle officine e delle aziende, che insegnano, che scrivono, artisti, professionisti, poeti. Questo è il problema della democrazia, la creazione di questa classe, la quale non deve essere una casta ereditaria, chiusa, un’oligarchia, una chiesa, un clero, un ordine”.

  • VIDEO
    FIL – Felicità Interna Lorda

    27/08/2012

    FIL – felicità interna lorda – Sicurezza – FIL – Felicità Interna Lorda

    F.I.L. Felicità interna Lorda tratta il tema della sicurezza e il significato che questa parola ha assunto nel corso degli ultimi sessant’anni del nostro Paese. Dagli anni della Guerra Fredda al rischio default dei giorni nostri, dal terrorismo stragista alla “tolleranza zero” nei confronti degli immigrati stranieri, un viaggio attraverso le paure degli italiani che si sofferma in particolare sulla manipolazione mediatica dell’allarme sociale. Le classifiche della paura vedono al primo posto l’incolumità personale, il timore di aggressioni a sé o al proprio domicilio, ma la realtà della nostra vita quotidiana racconta un’altra storia. Conduce in studio Fausto Paravidino, che commenta i materiali delle Teche RAI che la puntata propone: “Visto che la felicità è una cosa soggettiva, vi parleremo di sicurezza soggettiva, e cioè di sicurezza percepita”

  • VIDEO
    FIL – Felicità Interna Lorda

    20/08/2012

    FIL – felicità interna lorda – Servizi pubblici – FIL – Felicità Interna Lorda

    La settima puntata di F.I.L. – Felicità Interna Lorda, il programma di Peter Freeman, Fausto Paravidino e Roberto Torelli, si occuperà stasera dei servizi pubblici e del prelievo fiscale grazie al quale lo stato può finanziare i servizi di cui i cittadini hanno bisogno. Dalla legge Vanoni del 1951 che rese obbligatoria la dichiarazione dei redditi delle persone fisiche, alla legge Preti che nei primi anni Settanta introdusse l’IRPEF e l’IVA, il viaggio di F.I.L. nel rapporto conflittuale tra gli italiani e le tasse attraverso i materiali delle Teche RAI. I servizi pubblici al centro della puntata sono i trasporti ferroviari, la gestione dei rifiuti e il servizio idrico, quest’ultimo oggetto del referendum sull’acqua pubblica di un anno fa. Fausto Paravidino, che conduce la puntata, si interroga sul significato di beni comuni e sulla necessità che la loro gestione sia in mano pubblica

  • VIDEO
    FIL – Felicità Interna Lorda

    13/08/2012

    Relazioni sociali – FIL – felicità interna lorda – FIL – Felicità Interna Lorda

    La socialità è la tendenza innata degli individui a convivere tra di loro. La nostra vita è tanto più felice quanto più ricche sono le nostre relazioni sociali. La sesta puntata di F.I.L. – Felicità Interna Lorda si occupa di relazioni sociali, uno degli indicatori dello stato di benessere di una nazione in alternativa al PIL, il Prodotto Interno Lordo. L’amicizia, l’amore e la sessualità, la solitudine, le forme e i luoghi di aggregazione tra gli individui, il rapporto con gli altri e con le diversità, i social network e la comunicazione mediata dai computer sono alcuni dei temi di cui si occuperà la puntata condotta in studio da Fausto Paravidino. “Il modo più pratico di non essere soli è tradizionalmente lo stare in compagnia. La parola compagnia viene da condividere il pane e condividere il pane è uno dei modi migliori di stare insieme, ma è anche possibile stare insieme a digiuno. Ma con chi stiamo insieme?”. Il programma si avvale dei materiali dell’archivio audiovisivo della RAI.

  • VIDEO
    FIL – Felicità Interna Lorda

    06/08/2012

    FIL – felicità interna lorda – Il lavoro – 06/08/12 – FIL – Felicità Interna Lorda

    “L’Italia è una repubblica democratica fondata sul lavoro…”, recita il primo articolo della nostra Costituzione, ma dal dopoguerra a oggi il patto sociale tra lavoratori e imprese ha subito notevoli trasformazioni. Lo scontro in atto sull’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori ci dice quanto importante sia questo tema nella vita dei cittadini. La dignità del lavoro comprende molti aspetti: una giusta retribuzione, la sicurezza, l’orario, i diritti. Di questo parla la puntata condotta in studio da Fausto Paravidino, che si avvale del repertorio audiovisivo delle Teche RAI: dagli anni del dopoguerra, alla riforma agraria del 1950 e le lotte in fabbrica degli anni Sessanta, fino agli anni del precariato e del popolo delle partite IVA. Il mondo del lavoro è cambiato ed è cambiata la sua composizione sociale ma le tensioni sociali non accennano a diminuire.

  • VIDEO
    FIL – Felicità Interna Lorda

    23/07/2012

    FIL – felicità interna lorda – Casa – 24/07/12 – FIL – Felicità Interna Lorda

    In questa puntata: la storia dell’edilizia nel nostro Paese, dagli anni della ricostruzione e del Piano Casa varato nel 1948 ai giorni nostri. Dall’edilizia popolare alle grandi speculazioni e l’abusivismo di massa. Il censimento Istat del 2011 riferisce che nell’ultimo decennio la crescita degli edifici in Italia è stata dell’11 per cento, a fronte di un aumento della popolazione del 4 per cento. Nonostante questo consumo del nostro territorio, le famiglie che vivono in roulotte, tende o baracche sono ben 71 mila. “Abbiamo visto le case crollare, l’Italia è una zona sismica, mettiamocelo bene in testa, può essere che la terra tremi e che ci siano dei crolli, i terremoti non si possono evitare, i crolli un pochino sì, dipende molto da come si fanno le case. Come si fanno le case?”.

  • VIDEO
    FIL – Felicità Interna Lorda

    16/07/2012

    FIL – felicità interna lorda – Sanita’ – 16/07/12 – FIL – Felicità Interna Lorda

    In questa puntata: sanità, le trasformazioni del nostro Sistema Sanitario dagli anni Cinquanta ad oggi. Un racconto che parte dalla figura del medico condotto e dal funzionamento degli enti mutualistici per arrivare ai giorni nostri, alle inchieste giudiziarie che hanno investito alcune realtà del sistema sanitario e al rapporto degli italiani con l’industria della salute. Che sanità vorremmo, si chiede in studio Fausto Paravidino che ricorda non solo l’art.32 della Costituzione Italiana e la sua impostazione universalistica che ha portato alla nascita del Servizio Sanitario Nazionale, ma anche la definizione dell’Organizzazione mondiale della sanità che definisce il diritto alla salute come un diritto a vivere in un ambiente sano. Se la salute è un aspetto essenziale della felicità degli individui, la prevenzione della malattie non può che passare dalla lotta alla povertà e alle guerre. “I poveri mangiano male, fanno poca prevenzione, si ammalano tanto. E le guerre hanno un costo sanitario altissimo”.

  • VIDEO
    FIL – Felicità Interna Lorda

    10/07/2012

    FIL – felicità interna lorda – Ambiente – 10/07/12 – FIL – Felicità Interna Lorda

    In questa puntata FIL, Felicità Interna Lorda, si occupa di ambiente e in particolare di come il nostro paesaggio sia cambiato negli ultimi sessant’anni. In studio Fausto Paravidino affronta il tema della distruzione del nostro patrimonio paesaggistico avvenuta in nome del progresso economico e di un’idea della crescita e dello sviluppo che non tiene conto della bellezza dei luoghi che ci circondano. “Forse i luoghi hanno un’anima e quest’anima parla alla nostra anima. Se vivo e lavoro in un posto rumoroso mi esprimerò urlando, se vivo in un posto brutto, probabilmente mi abbruttisco”. “Abbiamo visto sacrificare il paesaggio in nome del progresso, e poi l’abbiamo visto fare in nome del profitto. Sembra che non ci possa essere progresso senza che questo comporti un costo altissimo per le piante, gli animali e il paesaggio. Ma perché? Cos’è questo progresso? Per quale immagine del mondo, per quale paesaggio, dobbiamo e vogliamo pagare questo costo altissimo? Ci piace questa immagine?”.

  • VIDEO
    FIL – Felicità Interna Lorda

    05/07/2012

    FIL, Felicità interna lorda – Promo – FIL – Felicità Interna Lorda

    FIL, Felicità interna lorda. Un viaggio in dieci puntate negli archivi storici della RAI alla ricerca del benessere degli italiani. Dagli anni della ricostruzione e del boom economico al rischio default dei giorni nostri: come eravamo e come siamo diventati. Dieci puntate per dieci temi: l’ambiente e il paesaggio, la salute, il benessere economico, la pubblica istruzione, il lavoro, la nostra vita sociale. E ancora: la politica e la partecipazione, la sicurezza e le nostre paure, i servizi pubblici, la ricerca della felicità. Il racconto dell’Italia e degli italiani nel patrimonio audiovisivo della RAI. Conduce in studio Fausto Paravidinoda

Un commento

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.