Antisemitismo

Germania: aggressione antisemita da ragazzi di origine “araba” e, quindi, musulmani, da cadavrexquis: Di che cosa si lamentano i tedeschi

….

un fatto – reale – accaduto qualche giorno fa a Schoeneberg, che ha riempito i giornali per un po’ e ha suscitato disagio e stupore. Un rabbino e la sua figlioletta sono stati aggrediti e picchiati da alcuni giovinastri. Lui portava un cappello da baseball per nascondere la kippah, ma loro gli hanno chiesto se era ebreo e quando lui ha risposto affermativamente l’hanno picchiato. E’ finito in ospedale. Non c’è dubbio che si tratta di un’aggressione antisemita: più chiaro di così, visto che si sono persino informati prima. I ragazzi erano di origine “araba” e, quindi, musulmani. Dagli articoli, pare che la Germania scopra solo adesso l’antisemitismo islamico (come se ai tempi andati del nazismo non l’avessero cavalcato abbondantemente con l’apposita propaganda nei paesi arabi). E’ un sentimento che si sta diffondendo sempre di più in questa fascia di popolazione, tanto che tempo fa la polizia aveva incautamente suggerito agli ebrei di non “esibire” i segni della loro appartenenza religiosa: una dichiarazione infausta, soprattutto in una città dove ci sono quartieri a forte presenza musulmana i cui abitanti di non certo non si preoccupano di nasconderlo. 

cadavrexquis: Di che cosa si lamentano i tedeschi.

1 risposta »

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.