IKEA cancella le donne dal proprio catalogo in Arabia Saudita

Globalizzazione e multiculturalismo

Il dato da sottolineare è che i giornali che segnalano questa notizia (praticamente tutti)  criticano l’IKEA e non la cultura pre-medievale della Arabia Saudita e i comandamenti coranici

Paolo Ferrario

Catalogo IKEA

L’azienda multinazionale fondata in Svezia da Ingvar Kamprad è al centro di una nuova bufera: IKEA ha, infatti, deciso di cancellare le donne dai propri cataloghi presenti in Arabia Saudita

 

 

continua su http://attualissimo.it/ikea-cancella-le-donne-dal-proprio-catalogo-in-arabia/#ixzz28i6H6bY2

da IKEA cancella le donne dal proprio catalogo in Arabia.

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.