Welfare familiare nelle mani degli immigrati – Corriere Roma

Nonostante la crisi, il contributo degli immigrati al «welfare familiare» è in continua espansione. Secondo gli ultimi dati elaborati dall’Inps, sono più di 750 mila i lavoratori stranieri censiti che si occupano, in forme diverse, di questo tipo di assistenza in Italia, 132 mila solo nel Lazio.

Ma chi sono i collaboratori domestici? Cosa fanno e come vengono trattati dagli italiani?

È proprio a queste domande che UniCredit Foundation e l’agenzia Tu UniCredit hanno cercato di rispondere attraverso un’indagine in collaborazione con i Centri studi e ricerche Idos, che è stato presentato giovedì mattina a Roma a palazzo de Carolis

….

tutto l’articolo qui  Welfare familiare nelle mani degli immigrati – Corriere Roma.

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.