progressivo ridimensionamento dell’impegno pubblico sul fronte delle politiche socio-sanitarie.e socio-assistenziali. Le risorse assegnate al Fondo sono passate da 1,6 miliardi nel 2007 a 435 milioni nel 2010, per poi scendere a soli 43,7 milioni nel 2012 e infine recuperare in parte negli ultimi due anni fino ai 297,4 milioni del 2014

Politiche sociali: “Con la crisi risorse ridotte dell’81%”. L’allarme del Censis

L’andamento del Fondo per le politiche sociali testimonia il progressivo ridimensionamento dell’impegno pubblico sul fronte delle politiche socio-sanitarie.e socio-assistenziali. Le risorse assegnate al Fondo sono passate da 1,6 miliardi nel 2007 a 435 milioni nel 2010, per poi scendere a soli 43,7 milioni nel 2012 e infine recuperare in parte negli ultimi due anni fino ai 297,4 milioni del 2014. A lanciare l’allarme è il Censis che ha pubblicato i dati relativi all’andamento del Fondo sociale nazionale e del Fondo per la non autosufficienza e alla spesa sociale dei Comuni da nord a sud.
Leggi tutto su Quotidiano Sanità

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.