“A testa alta”, di Emmanuelle Bercot: un film sulla “ostinazione riabilitativa e rieducativa”, sulla tenacia di giudici, educatori e assistenti sociali.

Si potrebbe definire un film sulla “ostinazione riabilitativa e rieducativa”, sulla tenacia di quelle figure “istituzionali, normalmente rappresentate come fallimentari, se non dannose, che ruotano intorno ai cosiddetti “minori problematici”: giudici, educatori e assistenti sociali. Il film “A testa alta”, di Emmanuelle Bercot

Sorgente: “A testa alta”, tenacia e passione di giudici minorili e assistenti sociali – Redattore Sociale

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.