“bisogna partire dal primato degli indigeni (nativi), dalla supramazia delle loro leggi e dei loro costumi (law of the land, culture in the community)”, da DIPAK R. PANT. economista antropologo nepalese, 2016

per restare umani e civili, la guerra tra i poveri (il razzismo) va scongiurata. Per prevenire la guerra tra i poveri bisogna partire dal primato degli indigeni (nativi), dalla supramazia delle loro leggi e dei loro costumi (law of the land, culture in the community) e dalla legalità / sicurezza del loro contesto

DIPAK R. PANT, economista e antropologo nepalese

da:

DIPAK R. PANT: Terrorismo e migrazioni islamiche: le CONCRETE, REALISTICHE, FATTIBILI PROPOSTE DI POLITICA PER LA SICUREZZA, 23 marzo 2016

ANTONIO POLITO, Gli stranieri? Vanno educati. Inutile arricciare il naso: che si tratti della lingua italiana, dei rudimenti del civismo, o di come ci si rivolge alle donne, bisogna insegnar loro la nostra cultura, in La Sette 22 gennaio 2016

polito3283

 

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.