Approvato dal Senato il disegno di legge “Dopo di noi”. Più sostegni per la disabilità grave, da Osservatorio Malattie Rare

Il disegno di legge “Dopo di noi” si accinge a diventare una legge dello Stato. Il Senato ha approvato a larga maggioranza il testo in seconda lettura dopo aver apportato delle modifiche.

Il testo dovrà ora tornare alla Camera

Sarà quindi necessaria una terza lettura ma i gruppi parlamentari sembrano intenzionati a procedere con celerità senza votare nuovi emendamenti.
Il testo licenziato da Palazzo Madama mira al rispetto dei principi della Costituzione e della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea, e punta a favorire il benessere, l’inclusione sociale e l’autonomia delle persone con disabilità. Soggetti che possono essere affetti da una malattia rara.

Contiene misure di assistenza, cura e protezione per le persone con disabilità grave, prive di sostegno familiare o perché sono venuti a mancare i genitori o perché questi non sono in grado di sostenere le responsabilità della loro assistenza. Tra i punti fondamentali della legge: l’istituzione un Fondo ad hoc per l’assistenza con una dotazione da 90 milioni di euro; la definizione delle prestazioni assistenziali da garantire in tutto il territorio nazionale tramite l’adozione di decreti ministeriali; la detraibilità delle spese per polizze assicurative; l’istituzione di trust a favore delle persone affette da disabilità grave, vincoli di destinazione e fondi speciali e prevede agevolazioni tributarie. Qui vi avevamo raccontato cosa prevedeva il provvedimento approvato in prima lettura a Montecitorio.

Ileana Argentin, deputata del Partito democratico e prima firmataria di una proposta di legge che ha dato vita al testo di legge unificato su cui hanno lavorato i parlamentari, non ha nascosto la propria soddisfazione

Sorgente: Osservatorio Malattie Rare – Approvato dal senato il disegno di legge “Dopo di noi”. Più sostegni per la disabilità grave

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.