ANTONIO PASCALE, Evviva il sì nel paese del no – Il Foglio 5 settembre 2016

che vinca o perda, domani desidero brindare per ringraziare l’Italia del Sì. Forse è minoranza, forse è maggioranza, ma sono lieto di incontrare, di tanto in tanto, qualcuno, certo pieno di dubbi, ma disposto al Sì, o meglio al: dài, vediamo, proviamo, lavoriamo. L’Italia del Sì che, appunto, ogni tanto appare all’orizzonte, e sulla quale nutro delle aspettative, prescinde dall’attuale contesa referendaria, anzi si nutre di una passione più ampia, e cioè, non orientata solo sulle cogenti questioni politiche che ci fanno litigare e scannare e maledire gli altri: l’Italia del Sì è per me un’Italia che impara a rischiare. Uno psichiatra e sociologo che, ricordo, leggevo da ragazzo, Erich Fromm, sosteneva che la creatività esige il coraggio di rinunciare alle certezze.

tutto l’articolo qui:.

Sorgente: Evviva il sì nel paese del no – Il Foglio

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.