Legislazione sociosanitaria della Regione Lombardia

Regione Lombardia: il progetto per i MALATI CRONICI, articoli pubblicati in Lombardiasociale.it, 2016-2017

Il modello lombardo. La presa in carico del paziente

Evento organizzato da Motore Sanità

La Regione Lombardia lancia il nuovo progetto di riforma della presa in carico della cronicità. Una riforma ambiziosa e complessa che necessita della partecipazione di tutti gli attori del […]

Innovare per prendersi cura dei cittadini. Modelli a confronto

Convegno organizzato da Regione Lombardia in collaborazione con il Forum PA Lombardia

Partendo dal percorso avviato dalla Regione Lombardia, con il nuovo modello di presa in carico dei 3 milioni di assistiti lombardi affetti da patologie croniche e/o da disabilità e […]

10 novembre 2017


La presa in carico della cronicità: le incertezze dei soggetti gestori

Un contributo di Antonio Monteleone, Presidente Associazione Gestori Servizi sociosanitari e cure Post Intensive (Agespi) Lombardia

A cura di

Il 19 ottobre si e svolto a Milano il convegno “Il paziente cronico: la Lombardia se ne prende cura”, momento di studio e confronto organizzato da Regione Lombardia con gli attori coinvolti nel processo di presa in carico delineato dalla DGR 4662/2015. L’articolo riporta l’opinione di Agespi su due aspetti nodali discussi nel corso della tavola rotonda

25 ottobre 2017

 


Anziani non autosufficienti e soggetti cronici: l’offerta del welfare lombardo – 2

A cura di

Presentiamo qui un vademecum, scaricabile in allegato, diviso in due parti, che compie un excursus su due temi rilevanti per l’accudimento e le cure di anziani non autosufficienti e soggetti cronici. In continuità con il vademecum 2016, la prima sezione riguarda il SAD, il Servizio di Assistenza Domiciliare comunale, e il sistema dei sostegni domiciliari nel suo complesso; la seconda parte si riferisce alle politiche regionali dell’ultimo anno in materia di cronicità e cure palliative.

2 ottobre 2017


Partecipare o no al nuovo sistema sulla cronicità?

Un contributo di Marco Noli, docente a contratto di Organizzazione dei Servizi, Università Cattolica di Milano

A cura di

Molti attori del sistema sociosanitario della Regione Lombardia, chiamati a manifestare l’interesse a diventare gestori, co-gestori o erogatori dei percorsi di presa in carico della cronicità ai sensi della dgr n. 6551 del 4 maggio 2017, si stanno chiedendo in questo mese quale decisione prendere. L’articolo propone alcune riflessioni sullo scenario che si prefigura

9 luglio 2017


La presa in carico di pazienti cronici e fragili

Commento alla delibera n. X/6164 del 30 gennaio 2017 relativa al governo della domanda

di

L’articolo propone un primo commento della recentissima DGR X/6164 che delinea – a tratti in modo “criptico” – il complesso percorso di classificazione e presa in carico dei pazienti cronici o fragili. L’obiettivo è quello di collegarli a un modello di remunerazione omnicomprensiva delle prestazioni necessarie per la corretta gestione dell’assistito

14 febbraio 2017


Il piano sulla cronicità e il nuovo assetto della Riforma: quale ruolo per le RSA?

Un contributo di Giambattista Guerrini, Direttore Sanitario della Fondazione Brescia Solidale

A cura di

L’articolo propone le riflessioni di un Gestore sui nuovi modelli regionali per la cura della cronicità, soffermandosi anche sui possibili ruoli innovativi per le RSA e sui loro rapporti con gli altri attori della rete tratteggiata dalla LR 23/15

15 marzo 2016


Gli indirizzi regionali per la presa in carico della cronicità in Regione Lombardia

Contributo di Marco Noli – Docente a Contratto di Politica Sociale e Organizzazione dei servizi, Laurea in Scienze del Servizio Sociale, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano
27 gennaio 2016

Libro Bianco sullo sviluppo del sistema socio-sanitario in Lombardia

A cura di

La Regione ha recentemente presentato il Libro Bianco sullo sviluppo del sistema socio-sanitario, in cui propone alcune riflessioni sulle attuali modalità di funzionamento del modello lombardo e alcune proposte per una sua revisione. Con la presentazione del documento Regione Lombardia apre un processo partecipativo volto a raccogliere pareri, considerazioni e ulteriori proposte prima di procedere a iniziative legislative. Presentiamo qui una sintesi del documento, che alleghiamo nella sua versione completa, e il link al comunicato ufficiale regionale.

14 luglio 2014

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...