RICERCHE SOCIALI

Istat: il grado di soddisfazione dei cittadini nel 2017 – da Regioni.it – n. 3303 del 17-01-2018

17/01/2018) L’Istat pubblica un’indagine sugli aspetti della vita quotidiana, in particolare sulla “Soddisfazione dei cittadini” italiani: “nei primi mesi del 2017, dopo l’evidente progresso registrato nel corrispondente periodo del 2016, la soddisfazione dei cittadini per la vita non mostra ulteriori segni di crescita, pur rimanendo su livelli superiori a quelli del 2015”.
Le risposte alla domanda “attualmente, quanto si ritiene soddisfatto della sua vita nel complesso?”, in base a un punteggio da zero a 10 le persone (di 14 anni e più) danno in media un voto pari a 6,9. L’anno prima il voto era 7 (nel 2015 si fermava a 6,8).
Nel Mezzogiorno aumentano i punteggi più bassi (0-5), che passano dal 17,7% del 2016 al 20,9% del 2017.
La soddisfazione per le relazioni familiari è sempre alta. La quota di molto soddisfatti è particolarmente elevata tra i giovani fino ai 34 anni, a livello territoriale decresce passando dal Nord (37,3%), al Centro (33,2%), al Mezzogiorno (27,1%).
Per il lavoro i livelli di soddisfazione sono più elevati al Nord dove gli occupati molto soddisfatti sono il 18,1%, rispetto al 14,3% nel Centro e al 12,0% nel Mezzogiorno.
Nel Mezzogiorno solo il 15,8% della popolazione di 14 anni e più ritiene che gran parte della gente sia degna di fiducia, mentre al Nord tocca il 22,1% e al Centro il 21,2%.
segue qui

Categorie:RICERCHE SOCIALI

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...