Franco Pesaresi: I centri diurni per anziani: organizzazione e prospettive, 11 febbraio 2019

Gli anziani non autosufficienti e gli anziani con Alzheimer aumentano costantemente con l’aumentare dell’età eppure i centri diurni, che permettono agli anziani di restare a casa, sono ancora in numero modestissimo.

In Italia, i posti nei centri diurni per anziani sono solo 18.685 pari a 1,38 posti ogni 1.000 anziani. Di questi   solo 2.524 sono collocati nei centri diurni Alzheimer (quasi 2 posti ogni 10.000 anziani).

Nelle slide scaricabili quì sotto il quadro della presenza e della organizzzione dei centri diurni per anziani in Italia

vai a  Franco Pesaresi: I centri diurni per anziani: organizzazione e prospettive

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.