Venticinquesimo Rapporto sulle migrazioni 2019 – a cura della Fondazione ISMU, FrancoAngeli editore, 2019. Indice del libro


vai a

Venticinquesimo Rapporto sulle migrazioni 2019 – Fondazione ISMU

https://www.francoangeli.it/Ricerca/Scheda_Libro.aspx?ID=26029&Tipo=Libro&strRicercaTesto=26029&lingua=it&titolo=venticinquesimo+rapporto+sulle+migrazioni+2019++


Giunto alla XXV edizione, il Rapporto sulle migrazioni della Fondazione ISMU ripercorre l’andamento dei flussi migratori e dei processi di integrazione in Italia nell’ultimo quarto di secolo. Oltre alle consuete aree di interesse (normativa, salute, lavoro e scuola), il volume affronta temi di grande rilevanza: gli atteggiamenti e gli orientamenti degli italiani nei confronti degli immigrati, le seconde generazioni, i rifugiati e i corridoi umanitari, la tutela dei minori stranieri non accompagnati con particolare attenzione all’innovativa figura del tutore volontario.

Presentazione del volume

 

Il 2019 rappresenta per Fondazione ISMU una tappa molto importante: è l’anno in cui il Rapporto sulle migrazioni giunge alla sua XXV edizione. Un anniversario significativo che merita una riflessione in più. Il volume ripercorre l’andamento dei flussi migratori e dei processi di integrazione in Italia nell’ultimo quarto di secolo. L’edizione di quest’anno è arricchita quindi da una dettagliata ricostruzione storica del fenomeno che prende in esame sia le trasformazioni che hanno riguardato le migrazioni in Italia in questo arco di tempo, sia come il radicamento della popolazione straniera abbia inciso su molti aspetti della nostra società quali il mercato del lavoro e il mondo della scuola.
Il Rapporto presenta l’attuale quadro delle migrazioni in Italia e in Europa partendo dai dati statistici: ISMU stima che la popolazione straniera in Italia, al 1° gennaio 2019, abbia raggiunto quota 6 milioni e 222mila unità. Oltre alle consuete aree di interesse (normativa, salute, lavoro e scuola), il volume affronta temi di grande rilevanza: gli atteggiamenti e gli orientamenti degli italiani nei confronti degli immigrati, le seconde generazioni, i rifugiati e i corridoi umanitari, la tutela dei minori stranieri non accompagnati con particolare attenzione all’innovativa fi gura del tutore volontario.
Anche in questa edizione è riservato uno sguardo all’Europa e al mondo con analisi specifiche sulle politiche europee di integrazione e il nuovo Quadro Finanziario Pluriennale, sull’incidenza delle migrazioni nelle elezioni europee, sull’Africa e sul Progetto ReSOMA, network di ricercatori, politici e rappresentanti della società civile sulle tematiche della migrazione, dell’integrazione e dell’asilo.

Fondazione ISMU è un ente scientifico indipendente che promuove studi, ricerche, formazione e progetti sulla società multietnica e multiculturale, con particolare riguardo al fenomeno delle migrazioni internazionali. ISMU collabora con istituzioni, amministrazioni, terzo settore, istituti scolastici, aziende, agenzie internazionali e centri di ricerca scientifica italiani e stranieri.
Indice
Vincenzo Cesareo, Parte I – L’immigrazione in Italia e in Europa: passato, presente e futuro
1994-2019: venticinque anni di immigrazione in Italia
Dall’Africa all’Europa (e ritorno). Flussi, polemiche e politiche
L’Europa di fronte alla questione migratoria: oggi e domani
Parte II – Aspetti statistici e normativi
Gian Carlo Blangiardo, Livia Elisa Ortensi, Le migrazioni in Italia
Livia Elisa Ortensi, Le migrazioni in Europa
Ennio Codini, Il quadro normativo
Alessia Di Pascale, Gli orientamenti europei
Parte III – Aree di attenzione
Laura Zanfrini, Il lavoro
Mariagrazia Santagati, La scuola
Nicola Pasini, Veronica Merotta, La salute
Giovanni Giulio Valtolina, Atteggiamenti e orientamenti degli italiani
Parte IV – Europa e immigrazione
Nicola Pasini, Marta Regalia, Le elezioni europee
Guia Gilardoni Il progetto ReSOMA
Pierre Georges Van Wolleghem, La politica europea per l’integrazione e il nuovo Quadro Finanziario Pluriennale
Luca Merotta, Europa, Africa e migrazioni
Parte V – Approfondimenti
Maurizio Ambrosini, I rifugiati e i corridoi umanitari
Veronica Riniolo, I nuovi volti del cambiamento: le seconde generazioni in Italia
La tutela dei minori stranieri non accompagnati
Nicoletta Pavesi, Giovanni Giulio Valtolina, L’attività del tutore volontario

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.