Riace, il presidente del Tribunale di Locri Fulvio Accurso: “Mimmo Lucano Lucano ha strumentalizzato il sistema dell’accoglienza a beneficio della sua immagine politica”. da Ansa.it 17 dic 21

L’ex sindaco di Riace Mimmo “Lucano ha strumentalizzato il sistema dell’accoglienza a beneficio della sua immagine politica”.

Lo scrive il presidente del Tribunale di Locri Fulvio Accurso nelle motivazioni della sentenza con cui il collegio ha condannato Lucano, il 30 settembre scorso, a 13 anni e 2 mesi di reclusione

informazione da

Riace: giudice, Lucano ha strumentalizzato accoglienza – Calabria – ANSA.it

vedi anche Domani:

https://www.editorialedomani.it/fatti/ecco-le-motivazioni-della-sentenza-lucano-agiva-per-il-bene-ma-attorno-a-lui-delinquevano-k2ylc3sp

  • Per i giudici del tribunale di Locri che hanno condannato a 13 anni e 2 mesi l’ex sindaco di Riace oltre alle buone intenzioni nel suo progetto di accoglienza dei migranti c’era anche il «bieco calcolo politico».
  • I suoi collaboratori che gli avrebbero portato pacchetti di voti per i giudici si sono mossi «nel cerchio rassicurante della sua protezione associativa, per poter conseguire illeciti profitti, attraverso i sofisticati meccanismi».
  • La conferma che lui da questo giro non si sia arricchito però arriva dalle stesse carte: «Nulla importa che l’ex sindaco di Riace sia stato trovato senza un euro in tasca», spiegano, «ove ci si fermasse a valutare questa condizione di mera apparenza, si rischierebbe di premiare la sua furbizia, travestita da falsa innocenza».

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.