Cancellato il diritto di aborto. Gli Usa tornano indietro di 50 anni. La decisione della Corte Suprema americana, articolo di Giovanna Faggionato in Domani 25 giugno 2022

letto in edizione cartacea

cerca in

https://www.editorialedomani.it/politica/mondo/aborto-usa-bhweso9z

  • È stata annunciata nel pomeriggio di ieri la decisione della Corte suprema sul superamento della sentenza Roe v. Wade, che garantiva il diritto costituzionale all’aborto. È probabile che questa sentenza dia il via a una serie di leggi più restrittive sull’interruzione di gravidanza in molti stati.
  • In tutto 26 stati su cinquanta sono pronti a limitare i diritti delle donne. L’altra metà invece si prepara da maggio ad accogliere le donne che vorranno abortire, con piani per aumentare le cliniche per le interruzioni di gravidanza.
  • A pagare il prezzo della decisione redatta da Samuel Alito, non saranno tutte le donne. Del loro destino non deciderà solo la geografia, le più colpite secondo tutte le analisi saranno le donne con redditi più bassi e appartenenti ai «gruppi marginalizzati»

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.