GIUDICE Elena, RITORTO Sabrina, La gestione del conflitto. Manuale per operatori sociali, mediatori e avvocati, Carocci editore – 2022. Indice del libro

vai alla scheda dell’editore

Carocci editore – La gestione del conflitto

Che sia interpersonale, interprofessionale o lavorativo, il conflitto è inevitabile: ecco perché si rivela importante sviluppare abilità personali e strategie relazionali per fronteggiarlo. Il volume, coniugando la teoria con la pratica, offre al lettore gli strumenti utili per l’agire quotidiano. In particolare, ciascun capitolo contiene casi stimolo che hanno lo scopo di supportare l’analisi critica delle situazioni che si incontrano ogni giorno ed esercizi per mettersi alla prova. Nella parte finale sono presentati alcuni ambiti di intervento nei quali le capacità di gestione del conflitto diventano dirimenti. Destinatari del manuale non sono solo i professionisti dell’aiuto o gli avvocati, ma anche tutti coloro che, nella loro vita, sperimentano il conflitto e desiderano imparare a trasformarlo in opportunità di crescita.

INDICE

1. La relazione: il luogo del conflitto
Premessa

La gestione positiva del conflitto

I valori/Il conflitto

L’alta conflittualità: definizione, cause e indicatori

La violenza

Punti essenziali


2. Conoscere le teorie per affinare le competenze
Premessa

L’importanza del contesto fra oggettività e significati

Una prospettiva integrata per la gestione del conflitto: la scelta intenzionale delle teorie

Assunti fondamentali per la gestione del conflitto

Il conflitto fra storia e significati

Lo sviluppo della sensibilità interculturale come impegno etico

Punti essenziali


3. Il processo del conflitto e le abilità fondamentali per la sua gestione
Premessa

Il processo e gli stili del conflitto

Le competenze fondamentali per la gestione del conflitto

Comunicazione efficace e stili comunicativi

Ascolto disorientato e attivo

La scrittura efficace

I posizionamenti dei professionisti nella relazione con l’altro

Punti essenziali


4. Tecniche e strumenti per la gestione del conflitto
Premessa/

Il modello odie

Porre domande, non fornire soluzioni

Tecniche dalla programmazione neurolinguistica per la gestione del conflitto

Tecniche di ascolto verbale

Il metodo biff: disinnescare il conflitto

Punti essenziali


5. La negoziazione
Premessa

L’importanza del contesto nella negoziazione: dalla contrattazione alla responsabilizzazione

Il processo di negoziazione

La gestione preventiva e reattiva del conflitto

Punti essenziali


6. Gli approcci alla negoziazione
Premessa

L’approccio basato sul potere

L’approccio basato sui diritti

L’approccio basato sugli interessi

L’approccio trasformativo

Gli approcci alla negoziazione in comparazione

Punti essenziali


7. I “luoghi” per la gestione del conflitto
Premessa

La famiglia

La Family Group Conference: prevenire il conflitto distruttivo

La pratica collaborativa: gli avvocati negoziatori

La mediazione familiare/La coordinazione genitoriale

Punti essenziali


Bibliografia

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.