Diamanti Ilvo, Tempi strani. Un nuovo sillabario, Feltrinelli, 2012

scheda dell’editore:

https://www.lafeltrinelli.it/tempi-strani-nuovo-sillabario-libro-ilvo-diamanti/e/9788807172458

Ilvo Diamanti ha pubblicato qualche anno fa un “Sillabario dei tempi tristi”: si augurava allora che il vento cambiasse, ed è certamente cambiato. Ma invece di sospingerci verso porti sicuri, ci ha lasciato in mezzo al mare. Senza certezze e senza destinazioni precise. In questi “tempi strani”, la politica è governata dai tecnici e dai mercati, mentre i valori si quotano in Borsa. È dunque lecito sentirsi un po’ sperduti. Così dobbiamo ingegnarci a leggere la realtà che ci sta intorno e i mutamenti che la attraversano cercando parole nuove. Talora mute. Attraverso definizioni indefinite e riferimenti privi di significato preciso. Semmai, caricati di molti, diversi significati.

È ciò che si propone questo nuovo “Sillabario”, che si snoda attraverso trentasei voci. Da “Autobus” a “Val di Susa”, da “Bamboccioni” a “Hedge fund”, da “Multitask” a “Tardivo digitale”.

Bussole e mappe che servono a orientare i perplessi e gli spaesati. Categorie di cui lo stesso Diamanti ammette di fare parte: “A me, almeno, capita di sentirmi così. A mia volta, un po’ strano. E sperduto. È per questo, anche per questo, che cerco sempre di dare un nome, un cognome, e a volte anche un soprannome, agli eventi che si succedono. In politica e nella società. Per dare un senso alle cose. Per situarle. Per situarmi. Anche se non è detto che tutti gli eventi abbiano un senso oppure una posizione. Ma attribuirlo aiuta”. Perché viviamo “tempi strani” ma aperti. Nei quali non bisogna rassegnarsi. Ma capire e (re)agire.

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.