MAPPE nelle POLITICHE SOCIALI e nei SERVIZI

Home » SALUTE e MALATTIA » Alzheimer » INTIME ERRANZE. Il familiare curante, l’Alzheimer, la resilienza autobiografica – presentazione di LUCIANA QUAIA sul sito Per Lunga Vita – idee, azioni e servizi per meglio vivere vecchiaia, disabilità e cronicità

INTIME ERRANZE. Il familiare curante, l’Alzheimer, la resilienza autobiografica – presentazione di LUCIANA QUAIA sul sito Per Lunga Vita – idee, azioni e servizi per meglio vivere vecchiaia, disabilità e cronicità

“Eh, la mia vita… bisognerebbe scriverci un libro!”

Quante volte ho ascoltato questa frase,durante i colloqui o negli incontri di gruppo dove familiari che si prendono  cura di un malato diAlzheimer danno libero sfogo alle loro vicissitudini.E perché non provarci, forse non per arrivarealla stesura di un romanzo, ma almeno per focalizzare tracce importanti della propria storia?

Questo uno dei motori di avvio di Intime erranze, ma ce ne sono altri.

Fra i quali il desiderio di descrivere un’esperienza particolare nell’ambito di una tematica, quella della demenza, che oggi vede una proliferazione continua di studi, ricerche, testi, romanzi, saggi, film al punto da provare la sensazione che “ormai si è detto tutto”.

In primo luogo è necessario precisare il significato di quell’erranza che già nel titolo e nell’indice sta ad indicare un percorso circolare che inizia nella fase drammatica della comunicazione di una diagnosi devastante (l’Alzheimer, appunto) e si conclude in una visione di maggior fiducia in sé stessi, perché le esperienze negative che accadono nella vita possono insegnare che è possibile rialzarsi in piedi dopo una caduta.

La metafora del percorso prende il nome di Viaggio dell’Eroe (traendo spunto dall’opera di Joseph Campbell “L’eroe dai mille volti”) e offre una prospettiva denotata da tappe specifiche in cui succede qualcosa.

Perché quando una malattia come la demenza arriva in famiglia, tutto si scompagina e la consueta ordinarietà si trasforma in stra-ordinarietà di eventi, organizzazione, modalità relazionali, comprensione della malattia, risposte sul da farsi.

segue qui:  Intime erranze. Il familiare curante, l’Alzheimer, la resilienza autobiografica – Per Lunga Vita – idee, azioni e servizi per meglio vivere vecchiaia, disabilità e cronicità.


1 commento

  1. icittadiniprimaditutto ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

    Mi piace

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Classificazione degli argomenti

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 3.820 follower

Follow MAPPE nelle POLITICHE SOCIALI e nei SERVIZI on WordPress.com

Articoli Recenti

Archivi

Statistiche del Blog

  • 1,669,911 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: