Antoniazzi Anna, Dai Puffi a Peppa Pig: media e modelli educativi, Carocci, Roma 2015, pp. 112

Antoniazzi Anna, Dai Puffi a Peppa Pig: media e modelli educativi, Carocci, Roma 2015, pp. 112, Euro 12,00.

A partire da una riflessione pedagogica sulla crossmedialità (interazione e interconnessione di media diversi) nella trasmissione culturale e in particolare nella trasmissione dei modelli culturali rivolti al mondo dell’infanzia, il libro si interroga sui motivi del successo del fenomeno “Peppa Pig”. Un’analisi che illustra l’aspetto mediatico/immaginativo del mondo di Peppa mettendolo in relazione al contesto culturale e all’attuale modo dell’adulto di vedere l’infanzia (fatto di stereotipi, passività..) facendo un paragone con la letteratura dell’infanzia del passato: poco spazio per la fantastica esplorazione dei più piccoli di se stessi e della realtà che li circonda

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.