Il preside del più importante liceo veneziano, il classico Marco Polo, si è suicidato alla vigilia dello sciopero contro di lui: la pressione per la contestazione nei suoi confronti, che si trascinava da mesi. Lettere, assemblee, comunicati, picchetti davanti all’ufficio scolastico, 29 maggio 2019 (fonte informativa: anteprima.news)

«Il preside del più importante liceo veneziano, il classico Marco Polo, si è suicidato alla vigilia dello sciopero contro di lui. Ha ingerito una dose letale di farmaci e ha…

La retorica che ha accompagnato a Verona il controverso World Congress of Families ne ha oscurato la finalità. Che non è stata quella di celebrare una presunta famiglia “naturale”, ma di delegittimare tutte le altre, di Francesca Crivellaro, in www.mulino.it

 Mai tornare indietro, neanche per prendere la rincorsa [Francesca Crivellaro] La retorica che ha accompagnato a Verona il controverso World Congress of Families ne ha oscurato la finalità. Che non è…

«Ho colpito i bimbi con calci, pugni e scopa» Il Gip del Tribunale di Napoli ha interrogato Tony Essobti Badre, il 24enne italo-marocchino reo confesso dell’omicidio del piccolo Giuseppe, figlio della compagna Valentina Casa, e delle ferite inferte alla sorellina del bimbo, Noemi, 31 gennaio 2019

«Ho colpito i bimbi con calci, pugni e scopa» Il Gip del Tribunale di Napoli ha interrogato Tony Essobti Badre, il 24enne italo-marocchino reo confesso dell’omicidio del piccolo Giuseppe, figlio…