Linee guida Cismai sull’ascolto del minore in caso di sospetto abuso sessuale (2001-2015) | Cismai | Coordinamento Italiano Servizi Maltrattamento all’Infanzia

da: Comunicazione importante CISMAI | Cismai | Coordinamento Italiano Servizi Maltrattamento all'Infanzia   https://cismai.it/dichiarazione-di-consenso-in-tema-di-abuso-sessuale/ Ricordiamo che il documento si basa sull’analisi della letteratura scientifica internazionale sul tema dell’abuso sessuale. In…

Signor Ministro della giustizia, Sono una delle operatrici alle quali vorrebbe “far sentire il fiato sul collo” con la sua nuova squadra speciale minori.  Leggere le sue parole suscita pensieri e stati d’animo diversi: rabbia, perplessità, risentimento, imbarazzo, ironia e un interrogativo, ma lei conosce come si compone e come è organizzata la magistratura minorile e come funzionano i servizi di tutela minori? … dalla pagina facebook di Simona Regondi, 22 luglio 2019

via (3) Simona Regondi Simona Regondi 22 luglio alle ore 00:20 Signor Ministro della giustizia Sono una delle operatrici alle quali vorrebbe far sentire il fiato sul collo con la…

Fabio Sbattella, Gabriella Scaduto, Promuovere e difendere i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Il contributo della psicologia, FrancoAngeli, 2018. Indice del libro

Riccardo Bettiga, Prefazione Fabio Sbattella, Gabriella Scaduto, Introduzione Gabriella Scaduto, I diritti dell'infanzia e dell'adolescenza: una scelta culturale irrevocabile (La Dichiarazione universale sui diritti umani; La Convenzione sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza; La struttura…

«Ho colpito i bimbi con calci, pugni e scopa» Il Gip del Tribunale di Napoli ha interrogato Tony Essobti Badre, il 24enne italo-marocchino reo confesso dell’omicidio del piccolo Giuseppe, figlio della compagna Valentina Casa, e delle ferite inferte alla sorellina del bimbo, Noemi, 31 gennaio 2019

«Ho colpito i bimbi con calci, pugni e scopa» Il Gip del Tribunale di Napoli ha interrogato Tony Essobti Badre, il 24enne italo-marocchino reo confesso dell’omicidio del piccolo Giuseppe, figlio…

Adolescenza impavida, ritratti e storie di giovani donne che combattono il cancro. Undici adolescenti che sono passate dal reparto di Oncoematologia pediatrica di Padova. Undici storie di ragazze che hanno combattuto la loro lotta contro il cancro e ne portano i segni sulla pelle: le ha ritratte la fotografa Anna Bussolotto, da Il Mattino di Padova, 15 dicembre 2018

VAI ALL'ARTICOLO: https://video.gelocal.it/mattinopadova/locale/padova-adolescenza-impavida-ritratti-e-storie-di-giovani-donne-che-combattono-il-cancro/105322/105793   VAI AL VIDEO https://video.gelocal.it/embed/mattinopadova/locale/padova-adolescenza-impavida-ritratti-e-storie-di-giovani-donne-che-combattono-il-cancro/105322/105793&width=320&height=180

Bambini e adolescenti transgender. Coltivare orgoglio e gioia nelle famiglie in transizione. Una guida per professionisti e genitori, di Elijah C. Nealy a cura di Antonio Prunas, Giovanni Fioriti editore, 2018

vai a: https://www.fioritieditore.com/?wysija-page=1&controller=email&action=view&email_id=81&wysijap=subscriptions&user_id=1792 Bambini e adolescenti transgender Coltivare orgoglio e gioia nelle famiglie in transizione Una guida per professionisti e genitori di Elijah C. Nealy a cura di Antonio Prunas Presentazione…

Tribunale civile di Milano: Riconoscere “alla minore” due “genitori dello stesso stesso” non viola “alcun principio fondamentale”, anzi è “superiore interesse della minore” garantirle i “diritti alla bigenitorialità” – ANSA.it, 26 ottobre 2018

Riconoscere "alla minore" due "genitori dello stesso stesso" non viola "alcun principio fondamentale", anzi è "superiore interesse della minore" garantirle i "diritti alla bigenitorialità". Lo scrive il Tribunale civile di…