Giuliana Sgrena, Dio odia le donne, il Saggiatore, Milano, 2016: Dio, Allah, Buddha. Comunque lo si chiami, è in suo nome che gli uomini scatenano il loro odio contro le donne

Dio, Allah, Buddha. Comunque lo si chiami, è in suo nome che gli uomini scatenano il loro odio contro le donne.

La Bibbia, la Torah o il Corano sono gli strumenti di questa aggressione, spesso utilizzati a sproposito. E quando non bastano le Sacre Scritture vengono in soccorso i santi per chi li venera, i miracoli per chi ci crede, gli hadith del Profeta (veri e falsi), i dogmi. Le religioni costituiscono l’alibi per il patriarcato. Che esisteva anche prima dell’avvento delle religioni monoteiste e che, secondo la studiosa lituana Marija Gimbutas , sarebbe succeduto a un’organizzazione sociale matriarcale, diffusa in Europa tra il 7000 e il 3500 a.C. Il matriarcato è però incompatibile con le religioni monoteiste, e la discendenza matrilineare non è sufficiente a garantirlo. Anzi, alla discendenza matrilineare – che tradizionalmente trasmette l’appartenenza all’ebraismo – corrisponde spesso un potere maschile.

Indice


Introduzione                                  9


1.  Fantasmi                                 13

2.  Adamo                                    21

3.  Isole Vergini                            33

4.  Donna immonda                            53

5.  Invisibili o svergognate                 63

6.  Figlie di Cleopatra                      83

7.  «Crescete e moltiplicatevi!»            103

    Mogli ripudiate                         103
    Ciò che Dio ha unito                    107
    La buona moglie                         112
    Matrimoni misti                         117
    Un marito, molte mogli                  121
    Per dovere... e 'per piacere'           127
    Conversioni e matrimoni forzati         129

8.  L'utero è mio                           131

    Utero in affitto                        142

9.  Eredi a metà                            145

10. Donne senza potere                      155

    Il caso valdese                         171
    Il caso Regina Jonas                    173
    Il mondo islamico                       179


Conclusione                                 187

Note                                        191
Glossario                                   197
Bibliografia                                205

vai alla scheda del libro

Sorgente: TecaLibri: Giuliana Sgrena: Dio odia le donne

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.