Reddito di Cittadinanza, Reddito di inclusione e Comuni: l’analisi di Cristiano Gori in secondowelfare.it, 18 marzo 2019

un estratto:

l’Alleanza contro la povertà ha chiesto di inserire nella norma sul Reddito di Cittadinanza la previsione di “Punti di informazione per il RdC” presso i Comuni. Non si tratta di introdurre un nuovo servizio ma esclusivamente di mantenere in vita i Punti unici di accesso comunali già previsti dal REI, che continuerebbero a svolgere le funzioni di informazione, orientamento e consulenza, senza – a differenza di quanto avveniva in precedenza – ricevere le domande (dunque compatibilmente con l’impianto già operativo del RdC, che non lo prevede). Questa richiesta è coerente anche con la logica, sempre sostenuta dall’Alleanza, di non disperdere il lavorocompiuto nei territori con il REI.

via Reddito di Cittadinanza: in una settimana 140mila richieste, ma niente ‘assalto’. Perché? Ne abbiamo parlato con Cristiano Gori

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.