Ogni giorno nel mondo 7.500 persone perdono la vita per il lavoro, Nel 2018 in Italia i morti sono stati 1.133. Al 31 ottobre di quest’anno se ne contano 222 , 4 novembre 2019

Ogni giorno nel mondo 7.500 persone perdono la vita per il lavoro: mille in incidenti, altre 6.500 per malattie professionali. Nel 2017 ci sono stati 2,78 milioni di morti per il lavoro: 365mila per incidenti e altri 2,4 per malattie professionali, il 20 per cento in più rispetto al 2014. Solo i giorni di lavoro persi per cause legate ai problemi di salute e sicurezza sul lavoro rappresentano quasi il 4% del prodotto interno lordo globale, e in alcuni Paesi oltre il 6%. Si tratta di
oltre 3.200 miliardi di dollari l’anno, pari alla somma dei Pil di Italia e Spagna

[Borzi, Fatto].
Nel 2018 in Italia i morti sono stati 1.133. Al 31 ottobre di quest’anno se ne contano 222 [ibid.].

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.