Cerrai Cristina , Ciocchetti Stefania, La Vecchia Patrizia , Pipponzi Ivana Enrica, Vargiu Emanuela ,LA TUTELA GIURIDICA DEL MINORE. Con giurisprudenza, normativa e formulario online, Maggioli editore, 2019. Indice del libro

INDICE

Capitolo I – La tutela della vita prenatale 
1. Introduzione: “La vita non ancora nata”
2. Quali diritti per la vita prenatale?
3. Il problema della qualificazione giuridica della vita nascente nel diritto moderno: il nascituro soggetto di diritto?
4. Dal soggetto alla persona: la rilettura costituzionalmente orientata della vita nascente
5. La tutela della vita prenatale nell’ottica della comparazione: uno sguardo ai sistemi giuridici stranieri
6. Il diritto alla vita e la tutela affievolita della vita prenatale
7. Il danno alla vita prenatale nel performante della giurisprudenza
7.1. Il diritto a nascere sano
7.2. Il diritto a non nascere “se non sano” ed il danno da nascita indesiderata (c.d. wrongful life)
8. Considerazioni conclusive: la riscrittura del futuro della “vita nascente”
Capitolo II – La nuova filiazione
1. La legge n. 219/2012: finalità della nuova disciplina
1.1. Dall’art. 30 della Costituzione ad oggi – brevi cenni
1.2. Le modifiche introdotte dalla l. n. 219/2012 e dal d.lgs. n. 154/2013
2. L’accertamento della filiazione: elementi costitutivi ed azioni giudiziarie
2.1. Costituzione dello status di figlio nato all’interno del matrimonio
2.2. Prove della filiazione
2.3. Le azioni giudiziarie previste per la filiazione nata in corso di matrimonio
2.4. Costituzione dello status di figlio nato fuori dal matrimonio
2.5 Le azioni previste per i figli nati fuori dal matrimonio
3. Responsabilità genitoriale e diritti e doveri del figlio
4. Concorso nel mantenimento del figlio e ripartizione delle spese straordinarie
Protocolli
• Protocollo Bari
• Protocollo Bologna
• Protocollo Milano
• Protocollo Napoli
• Protocollo Roma
• Protocollo Torino
Formulario
1) Azione di reclamo di stato di figlio
2) Azione di contestazione di stato di figlio (iscritto come figlio di ignoti) (art. 240 c.c.)
3) Azione di contestazione di stato di figlio (sostituzione di neonato) (art. 240 c.c.)
4) Ricorso per attribuzione di cognome (art. 262 c.c.)
5) Azione di disconoscimnento di paternità
6) Atto di citazione del curatore speciale di figlio infermo di mente per disconoscimento di paternità (art. 245, secondo comma, c.c.)
7) Atto di citazione del curatore speciale di minorenne per disconoscimento di paternità (artt. 243-bis, 244 c.c.)
8) Atto di citazione per il disconoscimento di paternità (figlio maggiorenne) (artt. 243-bis, 244 c.c.) 9) Ricorso ex art. 250, quarto comma, c.c. (per mancato consenso dell’altro genitore al riconoscimento)
10) Atto di opposizione (alla richiesta di consenso) (art. 250 c.c.)
11) Atto di citazione impugnazione di riconoscimento di figlio nato fuori del matrimonio (da parte di ascendente) (art. 267, secondo comma, c.c.)
12) Atto di citazione impugnazione di riconoscimento di figlio nato fuori del matrimonio (da parte di coniuge) (art. 267 c.c.)
13) Atto di citazione impugnazione di riconoscimento di figlio nato fuori del matrimonio (da curatore figlio minorenne infraquattordicenne) (art. 264 c.c.)
14) Atto di citazione impugnazione di riconoscimento di figlio nato fuori del matrimonio (da curatore speciale per figlio ultraquattordicenne) (art. 264 c.c.)
15) Atto di citazione impugnazione di riconoscimento di figlio nato fuori del matrimonio (per violenza) (art. 265 c.c.)
16) Atto di citazione (del figlio) azione per dichiarazione giudiziale di paternità (art. 278 c.c.)
17) Atto di citazione azione per dichiarazione giudiziale di paternità (art. 273 c.c.) (promossa dal tutore)
18) Atto di citazione azione per dichiarazione giudiziale di paternità (art. 278 c.c.) (nei confronti del curatore)
19) Atto di citazione azione per dichiarazione giudiziale di paternità (art. 273 c.c.) (promossa dal genitore del figlio minorenne)
20) Atto di citazione azione per dichiarazione giudiziale di paternità (art. 269 c.c.) (promossa dal discendente)
21) Atto di citazione (risarcimento danno per mancato riconoscimento)
22) Istanza di modifica dei provvedimenti presidenziali nel procedimento di divorzio
23) Ricorso ex art. 9 l. div
24) Atto di citazione per la revoca del decreto pronunciato dal Presidente del Tribunale ai sensi dell’art. 316-bis ultimo comma c.c.
Capitolo III – La responsabilità genitoriale
1. Dalla “potestà” alla “responsabilità”: il nuovo volto dell’impegno genitoriale
1.1. Nozione e ambito di applicazione
1.2. I contenuti della responsabilità genitoriale
1.3. L’esercizio della responsabilità genitoriale: modalità e limiti
2. Le “sanzioni” normative all’esercizio della responsabilità genitoriale non conforme all’interesse della prole
2.1. La decadenza e i provvedimenti limitativi: i presupposti e la casistica giurisprudenziale
2.2. Gli effetti delle pronunce di decadenza e di sospensione
2.3. L’affidamento ai servizi sociali e l’affidamento familiare
2.4. Gli aspetti processuali ed il riparto di competenza tra Tribunale Ordinario e Tribunale per i Minorenni nei procedimenti de potestate
Formulario
1) Ricorso al giudice in caso di contrasto dei genitori su questioni di particolare importanza – Art. 316, comma 2, c.c.
2) Ricorso per la dichiarazione di decadenza dalla responsabilità genitoriale ex art. 330 c.c.
3) Memoria difensiva nel procedimento per la decadenza dalla responsabilità genitoriale ex art. 330 c.c.
4) Ricorso per l’adozione di provvedimenti limitativi della responsabilità genitoriale ex art. 333 c.c.
5) Memoria difensiva nel procedimento per l’adozione di provvedimenti limitativi della responsabilità genitoriale ex art. 333 c.c.
6) Ricorso per la “reintegrazione” del genitore nella pienezza della responsabilità genitoriale
Capitolo IV – Il Tribunale per i Minorenni 
1. La competenza del Tribunale per i Minorenni ed il riparto di competenze con il Tribunale Ordinario; il “nuovo” art. 38 disp. att. c.c.
2. Il procedimento civile presso il Tribunale per i Minorenni
3. Il curatore speciale del minore
4. Il difficile “mestiere” dei magistrati minorili
4.1. La formazione del giudice per i minorenni e per la famiglia
4.2. Il ruolo dei giudici non togati; la delibera del C.S.M. del 21 ottobre 2015
Formulario
1) Ricorso ex art. 742 c.p.c. per la modifica/revoca dei decreti del Tribunale per i Minorenni
2) Reclamo alla Corte d’appello avverso provvedimento del Tribunale per i Minorenni – Art. 739 c.p.c.
Capitolo V – Il minore nel conflitto genitoriale 
1. Interesse del minore
2. Diritto alla bigenitorialità
3. Diritto dei figli a mantenere rapporti significativi con i parenti
4. Affidamento condiviso
5. Affidamento esclusivo
6. Affidamento familiare e servizi sociali
7. Diritto di visita e alienazione parentale
8. Assegnazione casa familiare
9. Diritto al mantenimento e spese straordinarie
9.1. Garanzie e fondo di solidarietà
10. Aspetti processuali
10.1. Strumenti per l’accertamento dell’interesse del minore: curatore speciale
10.2. L’ascolto dei minori
10.3. Consulenza tecnica d’ufficio
11. Revisione delle disposizioni sull’affidamento dei figli
12. Attuazione, provvedimenti sanzionatori e tutela penale
12.1. Provvedimenti sanzionatori ex art. 709-ter c.p.c. e risarcimento del danno
13. La mediazione familiare come servizio di tutela dei minori nella crisi genitoriale
Formulario
1) Ricorso per separazione consensuale (matrimonio con figli)
2) Ricorso congiunto per scioglimento o per cessazione degli effetti civili del matrimonio
3) Ricorso per separazione giudiziale dei coniugi con figli
4) Ricorso per separazione personale dei coniugi (matrimonio concordatario e con richiesta di affido condiviso)
5) Ricorso contro l’ordinanza del presidente che ha disposto l’affidamento congiunto
6) Reclamo alla Corte d’appello avverso il provvedimento presidenziale emesso ai sensi dell’art. 708, comma 3, c.p.c. (art. 708, comma 4, c.p.c.)
7) Istanza per chiedere l’affidamento esclusivo del figlio
8) Ricorso al Tribunale per regolare il regime di affidamento dei figli in forma condivisa
9) Ricorso al Tribunale per regolare il regime di affidamento dei figli
10) Ricorso per la modifica delle disposizioni sulla casa familiare
11) Ricorso per la revisione delle disposizioni concernenti l’affidamento del figlio
12) Ricorso ex art. 709-ter c.p.c.
13) Invito a concludere convenzione di negoziazione assistita
14) Adesione ad invito a concludere convenzione di negoziazione assistita
15) Convenzione di negoziazione assistita ex art. 6 l. n. 162/2014
16) Accordo a seguito di negoziazione assistita
Capitolo VI – La tutela del patrimonio del minore (nell’ambito delle successioni e delle donazioni, usufrutto legale e curatore speciale)
1. La tutela dei minori – caratteri generali
2. La fase genetica della tutela
3. Natura della rappresentanza e amministrazione
4. Titolarità e modalità di esercizio
5. L’esercizio della tutela
6. Gratuità della tutela
7. L’emancipazione del minore incapace
8. Altre ipotesi di nomina di un curatore speciale – art. 320, sesto comma, c.c.
9. Altre ipotesi di nomina di un curatore speciale – art. 321 c.c.
10. Usufrutto legale sui beni del figlio
11. Discrezionalità, limiti e divieti

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.