Agop Manoukian: Il dramma del genocidio dietro a una storia a colori – articolo di Vera Fisogni in La Provincia di Como, 30 dicembre 2010

Agop Manoukian, imprenditore e  sociologo comasco nato da  un padre armeno, costretto a scappare nel 1909 dalla sua terra – la Cilicia –  per sfuggire ai massacri di Adana,  quando aveva solo nove anni. Agop Manoukian la storia della sua famiglia e della cultura armena se l’è sentita raccontare fin da piccolo e ne ha nutrito e tramandato rispetto, ma anche senso di responsabilità e appartenenza che ha poi traslato anche nell’impegno lavorativo in aziende familiari, la «F.lli Manoukian-Frama e la Lechler spa», l’azienda di vernici di cui è attualmente presidente e che conduce con i nipoti, Aram e Vasken, continuando l’opera del padre e del fratello Noubar.

vai a: https://www.laprovinciadicomo.it/stories/cultura-e-spettacoli/177180_il_dramma_del_genocidio_dietro_a_una_storia_a_colori/

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.