Alessandro Bozzo: la storia dimenticata del giornalista suicida in redazione, in Domani, 20 feb 2022

  • Un colpo di pistola alla tempia, una lettera di tre pagine lasciata sul comodino, un diario segreto, l’editore che voleva comprarsi pure la sua anima. Aveva appena fatto quarant’anni, si sentiva sconfitto in una Calabria devastata non solo dalla ‘Ndrangheta ma dall’oscenità del potere.
  • Bozzo è stato costretto ad accettare una modifica contrattuale, a firmare le dimissioni dal posto a tempo indeterminato e a subire la riduzione dello stipendio.
  • Il diario è stato pubblicato in un bel libro scritto dal giornalista siciliano Lucio Luca, L’altro giorno ho fatto quarant’anni, che ricostruisce il calvario di Alessandro.

da: https://www.editorialedomani.it/fatti/alessandro-bozzo-suicidio-redazione-xjftas2n

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.