Io e mia sorella, in blog Daddysitter

Daddysitter

Più di qualcuno mi ha fatto presente quanto io sia fortunata ad avere una sorella con la quale condividere l’esperienza di “daddysitteraggio”.

E in effetti, è vero, sono fortunata.

In generale, non abbiamo mai punti di vista troppo divergenti sul genitore e anche quando ce li abbiamo, riusciamo a trovare un qualche salomonico compromesso.

Per dire: entrambe concordiamo sulla necessità di ridurre al minimo il cartaceo che transita sotto gli occhi disorientati di papà, allo scopo di limitare le fonti indebite di ansia.

Bene: dopo un’indagine di marlowiano sapore, sono finalmente riuscita a contattare il suo gestore di telefono fisso e internet, uno dei più famosi in Italia, quello che della fibra, veloce ed economica, ha fatto una bandiera sin dalla posa del primo cavo.

Potrei scriverci su una nuova versione di, che ne so, “Il lungo addio (alla bolletta cartacea)”, ma preferisco farla corta.

Qualche giorno fa sono riuscita…

View original post 1.073 altre parole

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.