FINE VITA: Con 13 voti favorevoli e 11 contrari, il Comitato nazionale di bioetica (Cnb) apre alla legalizzazione del suicidio medicalmente assistito in Italia, distinto dall’eutanasia, anche se le posizioni al suo interno evidenziano una spaccatura, 31 luglio 2019 : Prima apertura al suicidio assistito: termini, limiti e possibilità. Cosa potrebbe cambiare – di Margherita De Bac, in Corriere.it 31 luglio 2019

Margherita De Bac, in Corriere.it 31 luglio 2019 vai a Prima apertura al suicidio assistito: termini, limiti e possibilità. Cosa potrebbe cambiare - Corriere.it articolo in Il Foglio:  

Vincent Lambert (1976-2019). Ex infermiere francese divenuto tetraplegico dopo un incidente stradale, salito alle cronache come simbolo del fine vita. È morto ieri mattina a Reims dopo dieci anni in stato vegetativo, e una battaglia legale lunga 24 ricorsi, luglio 2019

Vincent Lambert (1976-2019). Ex infermiere francese divenuto tetraplegico dopo un incidente stradale, salito alle cronache come simbolo del fine vita. È morto ieri mattina a Reims dopo dieci anni in stato…

Tribunale civile di Milano: Riconoscere “alla minore” due “genitori dello stesso stesso” non viola “alcun principio fondamentale”, anzi è “superiore interesse della minore” garantirle i “diritti alla bigenitorialità” – ANSA.it, 26 ottobre 2018

Riconoscere "alla minore" due "genitori dello stesso stesso" non viola "alcun principio fondamentale", anzi è "superiore interesse della minore" garantirle i "diritti alla bigenitorialità". Lo scrive il Tribunale civile di…

LEGGE 22 dicembre 2017, n. 219,  Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento. (18G00006) (GU n.12 del 16-1-2018).   Vigente al: 31-1-2018

da: http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2018/1/16/18G00006/sg qui in formato pdf: https://www.quotidianosanita.it/allegati/allegato115290.pdf   LEGGE 22 dicembre 2017, n. 219 Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento. (18G00006) (GU n.12 del 16-1-2018)…

Paolo Ferrario, Como, 1948 – Disposizioni anticipate di trattamento e consenso informato in caso di malattia invalidante e grave. Scritto l’8  Ottobre 2008, confermato e aggiornato il 15 dicembre 2017, dopo l’approvazione della legge

Scritto il 8  Ottobre 2008, confermato e aggiornato il 15 dicembre 2017, dopo l’approvazione della  LEGGE 22 dicembre 2017, n. 219  “Ogni persona capace di agire ha il diritto di rifiutare,…

Nel 2003 per tutelare la procreazione medicalmente assistita (PMA) nasce la Legge 40. Dell’impianto originale del provvedimento poco resta: il testo negli anni è stato fatto a pezzi dai tribunali che via via sono intervenuti su casi specifici mutandone sostanzialmente l’assetto normativo. All’interno di questa legge però permane una regola che oggi ci aiuta a definire il rapporto tra innovazione scientifica e legge 40 – di Irene Pellizzone in Associazione Luca Coscioni, 22 settembre 2017

Nel 2003 per tutelare la procreazione medicalmente assistita (PMA) nasce la Legge 40. Dell’impianto originale del provvedimento poco resta: il testo negli anni è stato fatto a pezzi dai tribunali che…

è “suicidio assistito”, e NON eutanasia: “La distinzione in Svizzera è chiara, legalmente determinata e su di essa si basa la pratica medica”, spiega la psico-gerontologa Chiara Sautter Zerbi – in RSI Radiotelevisione svizzera, 27.2.2017

Quello praticato in Svizzera è suicidio assistito: la differenza spiegata da una psico-gerontologa l'eutanasia attiva, in Svizzera, non è consentita. È permesso invece il suicidio assistito. "La distinzione in Svizzera…

ASSISTENZA MEDICA ALLA MORTE VOLONTARIA. Marco Cappato: “Ho comunicato ai Carabinieri che continuerò ad aiutare chi vuole morire, finché il Parlamento non risponderà con una legge o un giudice con una sentenza – 28 febbraio 2016

Marco Cappato, l’esponente radicale dell'associazione Luca Coscioni che ha accompagnato Fabiano Antoniani in Svizzera per ricorrere al suicidio assistito, si è autodenunciato in una caserma dei Carabinieri. "Ho comunicato ai Carabinieri che continuerò…

LA SCELTA FINALE RIFLESSIONI ATTORNO AL TESTAMENTO BIOLOGICO. Incontro pubblico con Giuseppe Remuzzi, Silvia Salardi e Giangiacomo Schiavi. Introdurrà Gisella Introzzi. Organizzato dalla Associazione Accanto , Venerdì 17 febbraio 2017, ore 21, Biblioteca comunale di Como. Appunti di Paolo Ferrario

incontro pubblico con Giuseppe Remuzzi, Silvia Salardi e Giangiacomo Schiavi organizzato dalla Associazione Accanto Onlus Venerdì 17 febbraio, ore 21 Biblioteca comunale di Como P.zza V. Lucati 1   Poter…