MAPPE nelle POLITICHE SOCIALI e nei SERVIZI

Home » BIBLIOGRAFIE » Libri: novità in libreria » Tramma Sergio, Pedagogia della contemporaneità, Carocci editore, 2015

Tramma Sergio, Pedagogia della contemporaneità, Carocci editore, 2015

Indice

Introduzione
1. Fare e pensare educazione e pedagogia nella contemporaneità

Fu vera gloria?/Della crisi della pedagogia e della buona salute dell’educazione/Lo sguardo pedagogico-sociale
2. Le implicazioni pedagogiche della crisi
La crisi e la rimozione del welfare state/ L’individualizzazione dei corsi di vita/Le nuove fragilità/Il malessere aggressivo
3. Le implicazioni pedagogiche delle risposte alla crisi della contemporaneità
La cultura imprenditoriale/Sarà un abbraccio che ci salverà? La sacra famiglia del comunitarismo virtuoso/Il paradigma della decrescita
4. Il disincanto pedagogico
Quale cittadino per il presente e per il futuro?/Il soggetto promotore del cambiamento educativo-pedagogico/Democrazia come limite e possibilità/Una cosa di sinistra
Conclusioni. L’horror vacui e la trappola della critica al presente
Bibliografia

Sorgente: Carocci editore – Pedagogia della contemporaneità


Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Classificazione degli argomenti

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 3.568 follower

Follow MAPPE nelle POLITICHE SOCIALI e nei SERVIZI on WordPress.com

Articoli Recenti

Archivi

Statistiche del Blog

  • 1,601,464 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: