PENSIONI. Tutte le novità introdotte dalla Legge di Bilancio, di Luigi Pelliccia, Fiso e Tasse edizioni, 2018. Indice del libro

eBook di 127 pagine aggiornato con la Legge di Bilancio 2018, tutte le novità in materia di pensioni, da quella di vecchiaia a quella anticipata e tanto altro ancora.
Maggiori informazioni.In promo del 25%  fino al 05/08/2018
14,33 € + iva
al posto di 19,13 € + iva

Indice Completo

Premessa
1. La pensione di vecchiaia
1. Nozione
1.1. I sistemi di calcolo
1.2. Il sistema di calcolo retributivo
1.3. Il sistema di calcolo misto
1.4. Il sistema di calcolo contributivo puro
1.5. Le differenze
2. L’evoluzione storica dell’istituto
3. La pensione contributiva come nuovo e tendenzialmente unico meccanismo di calcolo
4. Le novità successive alla legge n. 247/2007
4.1. Accesso al pensionamento delle dipendenti pubbliche
4.2. Requisiti di età anagrafica per l’accesso alla pensione
5. Le disposizioni contenute nella l. n. 122/2010
5.1. Le lavoratrici del pubblico impiego
5.2. Le nuove finestre di accesso alla pensione
6. Le novità introdotte dai primi tre interventi del 2011
6.1. La terza manovra correttiva del 2011
2. Le pensioni dopo la legge n. 214/2011
1. L’estensione a tutti del metodo di calcolo contributivo
2. La speranza di vita
3. La nuova pensione di vecchiaia
3.1. I requisiti per l’accesso
3.2. La flessibilità dell’accesso
3.3. L’età minima di 67 anni
3.4. Lavoratrici nate nel 1952
4. La nuova pensione anticipata
5. La salvaguardia del beneficio per le donne
6. Il ticket sulle c.d. pensioni d’oro
7. La soppressione dell’Inpdap e dell’Enpals
8. La l. n. 214/2011 “in pillole”
9. Rivalutazione automatica dei trattamenti pensionistici
10. Ricongiunzione e cumulo di periodi assicurativi
11. I chiarimenti dell’Inps
11.1. Pensione anticipata
11.2. Soggetti che accedono a pensione con il sistema contributivo (art. 1, comma 40, della l. n. 335/1995)
11.3. Supplementi di pensione
11.4. Pensione supplementare
11.5. Contribuzione utile per la non riduzione del trattamento pensionistico per i soggetti che accedono al pensionamento anticipato prima dei 62 anni di età
11.6. Criteri di verifica dei requisiti alla data del 31 dicembre 2011 per i lavoratori che esercitano la facoltà di opzione anche successivamente al 31 dicembre 2011
11.7. Soggetti che maturano i requisiti per l’esercizio della facoltà di opzione a decorrere dal 1° gennaio 2012
11.8. Irrevocabilità della domanda di opzione
11.9. Esercizio della facoltà di computo nella Gestione separata: soggetti che maturano i requisiti per l’esercizio della facoltà di computo a decorrere dal 1° gennaio 2012
11.10. Criteri di verifica dei requisiti alla data del 31 dicembre 2011 per i lavoratori che esercitano la facoltà di computo anche successivamente al 31 dicembre 2011
11.11. Cristallizzazione dei requisiti per il diritto ai trattamenti pensionistici
11.12. Disposizioni eccezionali
11.13. Pensioni in totalizzazione
12. I c.d. esodati/salvaguardati
13. Accesso alla pensione con 15 anni di contribuzione
14. I lavori usuranti
15. Il prepensionamento a carico delle imprese
16. La totalizzazione
17. La ricongiunzione
18. Tabelle di sintesi
3. Le novità introdotte dalla legge n. 232/2016
1. L’anticipo finanziario a garanzia pensionistica (APE)
1.1. L’APE volontaria
1.2. L’APE sociale
1.3. La pensione anticipata per lavoratori precoci (la c.d. nuova quota 41)
1.4. L’intervento della Covip
2. Cumulo dei diversi periodi assicurativi
2.1. Pensione di vecchiaia in cumulo
2.2. Pensione anticipata in cumulo
2.3. Pensione indiretta ai superstiti in cumulo
2.4. Trattamenti di inabilità in cumulo
2.5. Valutazione della contribuzione estera – Titolarità di pensione estera
2.6. Gestione delle domande di pensione in cumulo
2.7. Rinuncia alla domanda di pensione in totalizzazione
2.8. Recesso dalla ricongiunzione di cui agli articoli 1 e 2 della legge n. 29 del 1979
2.9. Termini di pagamento delle indennità di fine servizio
3. Opzione donna
4. Lavori usuranti
5. Pensione anticipata
6. Quattordicesima mensilità di pensione
7. Ottava salvaguardia pensionistica
8. Prepensionamenti
9. Fondi di solidarietà bilaterale e assegno straordinario
10. Giornalisti
11. Pensione di inabilità
12. Nuova tassazione delle pensioni
4. Le pensioni dopo la legge n. 205/2017
1. Trattamento pensionistico ed adeguamento alla speranza di vita
2. Pensionamento anticipato lavoratori dei poligrafici
3. Commissione tecnica occupazioni gravose
4. Commissione tecnica di studio sulla comparazione della spesa previdenziale e assistenziale
5. Fondo di integrazione salariale
6. Esodo anticipato per lavoratori anziani
7. APE e lavoratori precoci
8. Trattamento pensionistico per i lavoratori notturni
5. La previdenza complementare dopo la legge n. 205/2017
1. La Rendita integrativa temporanea anticipata (RITA)
6. Tabelle di sintesi

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.