Un Paese a due flussi, sbarchi dimezzati e più italiani in fuga – La Stampa, 27 dic 2019

il ministero dell’Interno registra un dimezzamento negli sbarchi rispetto al 2018:

sono arrivati in 11.439 (al 24 dicembre), erano stati 23.210 del 2018.

Ma erano stati addirittura 118.914 nel 2017. Il crollo, insomma, è nei numeri. Rispetto a due anni fa, si è a -90%. Il trend lo ha certificato anche l’Istat: il calo degli immigrati provenienti dal continente africano nel 2018 è pari a -17%.

In compenso aumentano gli italiani che si trasferiscono all’estero:

nel 2018 le cancellazioni anagrafiche per l’estero sono state 157 mila. Di queste partenze, 117 mila sono italiani che se ne vanno.

Gli altri sono migranti che tornano a casa o vanno a cercare fortuna altrove. In complesso, dice l’Istat, sono stati 816 mila gli italiani che si sono trasferiti all’estero negli ultimi dieci anni. Quasi tre su quattro hanno circa 25 anni e vantano un livello di istruzione medio-alto.

… segue

vai a:

Un Paese a due flussi, sbarchi dimezzati e più italiani in fuga – La Stampa

Un commento

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.