il lavoro di servizio è necessariamente “politico”. Nei territori si attiva un costante percorso professionale, definito dalle leggi statali e regionali, che orienta gli operatori ad agire sulle problematiche di bisogno e ad aiutare a modificare in modo positivo la cultura , gli individui e la società. Questa mappa cognitiva sintetizza il nostro agire quotidiano:

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.