Recalcati Massimo, L’ultima cena: anoressia e bulimia, Bruno Mondadori, 1997/2007 Indice del libro

scheda dell’editore:

https://www.mondadoristore.it/Ultima-cena-anoressia-Massimo-Recalcati/eai978886159031/

“L’ultima cena” affronta una delle forme più attuali e inquietanti della psicopatologia dei cosiddetti disturbi del comportamento alimentare: l’anoressia-bulimia.

Mettendo a frutto la propria esperienza clinica, Massimo Recalcati ne tratteggia i principi che la governano

– la passione per il niente, l’appetito di morte, la domanda d’amore, la contemplazione estetica dell’immagine allo specchio, l’imperativo morale della rinuncia –

mostrandone, attraverso una riflessione che muove da Freud e Lacan, una metapsicologia ancorata al sociale, una clinica del corpo irriducibile all’isteria e una strategia del trattamento che fa perno sulla relazione più che sul potere simbolico dell’interpretazione.

Una scrittura a tratti poetica e concettualmente limpida accompagna il lettore nei labirinti di una delle forme più scabrose del disagio contemporaneo della civiltà, in un testo che è divenuto una tappa obbligata per chi intende occuparsi di questi temi.

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.