“Un quarto di secolo fa, erano usciti di scena Dc, Psi e Pci, oltre ai partiti minori, protagonisti di mezzo secolo di storia politica. Ora sono fuori dal governo (in via di costituzione) Forza Italia e il Partito democratico, che avevano dominato la scena dal 1994 (anche se prima con nomi diversi). La Costituzione, tuttavia, nonostante due tentativi di modifica, è rimasta la stessa” , Sabino Cassese, Corriere della Sera, sabato 26 maggio

Corriere della Sera, sabato 26 maggio È nata la Terza Repubblica? Si completa il secondo importante rivolgimento tra le forze politiche italiane. Un quarto di secolo fa, erano usciti di…

le opzioni presentate dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella sono solo due: a) la costituzione di un “Governo neutrale/tecnico/del Presidente”, di servizio e a tempo, che non vada oltre la fine dell’anno e che possa traghettare il Paese a nuove elezioni, oppure, B) la chiamata anticipata alle urne, a luglio, ma meglio ancora, ad ottobre – LabParlamento, 8 maggio 2018

Dato un esito elettorale tripolare, in cui nessuno è detentore della maggioranza assoluta dei seggi, e, data l’impossibilità – attestata e ribadita anche oggi al capo dello Stato – di un accordo…

Emanuele Ranci Ortigosa, Al di là delle loro denominazioni sono tre proposte di reddito minimo: “Rei, reddito di inserimento”; “reddito di cittadinanza”; “reddito di dignità”, in Nessuno finora ha vinto. E allora inciucio, compromesso, o nuove elezioni? | Articolo | welforum.it 2 aprile 2018

... Il Rei, reddito di inserimento è una misura univeralistica di contrasto alla povertà. La condizione di povertà viene definita e accertata sul livello dell’ISEE (inferiore a 6.000 euro); sul…

MATTEO RENZI: La situazione politica è chiara: il PD starà all’opposizione. E stando all’opposizione potrà dare un aiuto al Paese portando un clima di civiltà e rispetto del Governo che nei nostri confronti purtroppo non c’è stato. L’opposizione si può fare bene, come spiega splendidamente Pierluigi Castagnetti qui, e può farci bene, molto bene …, 29 marzo 2018

... La situazione politica è chiara: il PD starà all’opposizione. E stando all’opposizione potrà dare un aiuto al Paese portando un clima di civiltà e rispetto del Governo che nei…

Tre poli contrapposti 2018, l’identikit del nuovo parlamento: età media degli eletti; età media dei parlamentari dalla I (1948) alla XVIII (2018) legislatura; donne in parlamento; carriere politiche dei neo eletti; rinnovamento del parlamento, per lista; percentuali di eletti al primo incarico politico – in Openpolis, 12 marzo 2018

età media degli eletti; età media dei parlamentari dalla I (1948) alla XVIII (2018) legislatura; donne in parlamento; carriere politiche dei neo eletti; rinnovamento del parlamento, per lista; percentuali di…

DECRETO LEGISLATIVO 18 aprile 2016, n. 50 Attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull’aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d’appalto degli enti erogatori nei settori dell’acqua, dell’energia, dei trasporti e dei servizi postali, nonche’ per il riordino della disciplina vigente in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture (CODICE DEGLI APPALTI)

DECRETO LEGISLATIVO 18 aprile 2016, n. 50  Attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull'aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d'appalto degli enti erogatori nei…

Alleanze nel centrosinistra: la fine del percorso vedrà un’alleanza a tre (PD; una lista centrista a cui sta lavorando Pier Ferdinando Casini; la lista in cui confluirà Campo progressista assieme ai Radicali – da Emilia Patta in Il Sole 24 ORE, 19 novembre 2017

L’incontro di ieri a Milano tra Fassino e Pisapia, preceduto da una telefonata di incoraggiamento di Romano Prodi ad «andare avanti per l’unità del centrosinistra», è stato infatti positivo. «Abbiamo…

convegno “La RIFORMA COSTITUZIONALE: un confronto NEL MERITO” organizzato dal Dipartimento di Diritto, Economia e Culture dell’Università degli Studi dell’Insubria e dalla Camera Civile di Como, 21 novembre 2016. Relatori: Giuseppe COLANGELO; Matteo COSULICH; Giorgio GRASSO; Giulia TIBERI e Lino PANZERI

Lunedì 21 novembre alle 18, nell’Aula magna del Chiostro di S. Abbondio, a Como, si terrà il convegno “La riforma costituzionale: un confronto nel merito” organizzato dal Dipartimento di Diritto, Economia…

LA RIFORMA COSTITUZIONALE: UN CONFRONTO ALL’UNIVERSITÀ DELL’INSUBRIA, Como, Chiostro di Sant’Abbondio, via Sant’Abbondio, ore 18, ingresso libero | Lunedì 21 novembre 2016

LA RIFORMA COSTITUZIONALE: UN CONFRONTO ALL’UNIVERSITÀ DELL’INSUBRIA Chiostro di Sant’Abbondio, via Sant’Abbondio, ore 18, ingresso libero La riforma costituzionale: un confronto nel merito. Convegno organizzato dal dipartimento di diritto, economia…