Le persone religiose hanno una minore intelligenza analitica (IQ)? – Pensiero Critico

Una meta-analisi di 63 studi scientifici, ha evidenziato una correlazione inversa tra intelligenza analitica (IQ) e fede religiosa. (Miron Zuckerman)
_
Una ricerca condotta da Larson e Witham nel 1998 e pubblicata sulla prestigiosa rivista “Nature” dimostra che, degli scienziati americani considerati dai loro pari abbastanza autorevoli da meritare di far parte della National Academy of Sciences(l’equivalente della britannica Royal Society), solo il 7 % crede in un Dio personale. Questa schiacciante maggioranza di atei contrasta fortemente con il profilo della popolazione americana, il 90 % della quale crede in un essere soprannaturale. (Richard Dawkins)
_

La differenza tra religione e scienza consiste nel diverso significato attribuito alle nozioni di verità e dubbio. Nelle religioni la verità contenuta nelle scritture viene vista come assoluta e impenetrabile al dubbio. La scienza non potrebbe essere più lontana da questo atteggiamento. Essa ha a che fare non con la verità ma con il dubbio; non con la conoscenza, ma con l’ignoranza; non con realtà rivelate, ma con incertezze. (Henry Gee)

vai all’intero articolo:

Sorgente: Le persone religiose hanno una minore intelligenza analitica (IQ)? – Pensiero Critico

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.