Club di Roma, I limiti dello sviluppo, 1972

“… Nel 1972 venne pubblicato, a cura del Club di Roma, un celebre
rapporto, intitolato “I limiti dello sviluppo” nel quale si sottolineava che
la Terra non è in grado di fronteggiare l’aumento incontrollato della
popolazione, che porta con sé diminuzione delle risorse naturali, crescita dell’inquinamento, crescita della fame
. Da allora, in soli trent’anni, la popolazione mondiale è quasi raddoppiata, e la Terra sta precipitando verso una catastrofe ecologica e climatica. La sovrappopolazione (oggi, la sovrappopolazione del Terzo Mondo) è solo uno dei problemi che minacciano il nostro futuro. Ma è un punto di partenza essenziale…

Blogged with the Flock Browser

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.