STEILA D., Vita / morte, Il Mulino

Che cosa distingue gli esseri viventi dai non viventi? Che cos’è la morte? E’ sensato averne paura? Esiste in noi qualcosa di immortale? Che cosa dà senso alla vita umana? Sono domande fondamentali che ogni essere umano si pone e che stanno da sempre al centro della riflessione filosofica. Dopo aver tracciato un panorama delle diverse concezioni relative al tema della vita e della morte che si sono succedute dall’antichità sino alle filosofie dell’esistenza contemporanee (Kierkegaard, Jaspers, Heidegger, Sartre), il libro affronta la discussione più recente intorno all’etica della vita: da un lato ricostruisce il dibattito tra la filosofia, la biologia e la biomedicina, dall’altro identifica, anche nell’ambito della filosofia analitica contemporanea, le grandi linee del confronto sulle questioni centrali della bioetica: la concezione della vita, del suo inizio e della sua fine.

Blogged with the Flock Browser

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.