MAPPE nelle POLITICHE SOCIALI e nei SERVIZI

Home » ANZIANI » Strategie per la fragilità: come costruire servizi adeguati alle persone non autosufficienti

Strategie per la fragilità: come costruire servizi adeguati alle persone non autosufficienti

STRATEGIE PER LA FRAGILITA'
C. Scarcella, Direttore Generale ASL Brescia.
F. Podavitte, Psicologa
e psicoterapeuta.
M. Trabucchi, Professore ordinario Facoltà medica Università di Roma,
Tor Vergata.
STRATEGIE PER LA FRAGILITA’

Frutto del lavoro compiuto in questi anni a Brescia per organizzare e migliorare i servizi alla persona, il volume risponde a chi ritiene che le dinamiche demografiche ed epidemiologiche riusciranno a sopprimere tutte le capacità di risposta sociale ai bisogni delle persone anziane e non autosufficienti.

Questa nuova opera nata dall’ottimismo ideologico, dall’analisi del presente e dalla constatazione che nella vita collettiva ci sono tante possibilità e potenzialità per costruire risposte adeguate ai bisogni della persone meno fortunate, trae ispirazione dalla lettura della storia recente e dalla dimostrazione delle realizzazioni compiute a vari livelli, nonostante le difficoltà.

Strumento di lavoro indispensabile e punto di riferimento preciso per programmatori, operatori, studiosi o semplicemente per chi desidera costruire servizi adeguati alle persone non autosufficienti, il volume è così dettagliatamente organizzato:

1.
L’ASL DI BRESCIA: STRATEGIE ED ORGANIZZAZIONE
Aspetti demografici.
Aspetti organizzativi.
Le scelte formative aziendali.
Dimensione e caratteristiche della popolazione affetta da patologie croniche.
Le strategie di governo della cronicità e della non autosufficienza.

2.
LA CASA COME CENTRO DELLE CURE
Il domicilio come luogo di vita per i non autosufficienti.
Una rete articolata di unità di offerta: i Centri Diurni Integrati e la rete riabilitativa.
La rete per le cure palliative.
Il Medico di Medicina Generale e la presa in carico dei malati cronici.

3.
UNA DOMICILIARITA’ SOSTENIBILE ANCHE PER PAZIENTI DI PARTICOLARE COMPLESSITA’
Gli interventi mirati per una domiciliarità sostenibile.
Le malattie rare: sperimentazione di un nuovo modello di intervento.

4.
LA RESIDENZIALITA’ DELL’ANZIANO
Gestione razionale dell’accesso alle RSA.
Pazienti in cure domiciliari e ospiti di RSA a confronto.
Gli interventi a favore delle persone affette da demenza.
Servizio Distrettuale di Assistenza Residenziale (SDAR): un modello innovativo di assistenza.

5.
LE INIZIATIVE A SOSTEGNO DELLA FAMIGLIA
Famiglia e cura.
La Scuola di Assistenza Familiare.
Manuale, DVD e sito web.
La metodologia dell’educazione terapeutica come approccio al paziente cronico e al malato non autosufficiente.

Per ricevere subito
STRATEGIE PER LA FRAGILITA’
Maggioli Editore – Novità gennaio 2011
Pagine 168 – F.to cm. 17×24 – ISBN 5693.7
Euro 16,20

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Classificazione degli argomenti

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 3.720 follower

Follow MAPPE nelle POLITICHE SOCIALI e nei SERVIZI on WordPress.com

Articoli Recenti

Archivi

Statistiche del Blog

  • 1,653,162 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: