Il filosofo del web e la macchina del consenso che ha consacrato la Lega nella galassia social: una cosa di certo c’è in carne e ossa dietro il successo del leader leghista e si chiama Luca Morisi, il consigliere strategico della comunicazione – in La Stampa 28 maggio 2019

Del fantomatico animale che avrebbe una parte di merito nel successo di Matteo Salvini si sa poco, sembra che non esista, che appartenga alla zoologia fantastica della politica, un algoritmo in grado di analizzare in tempo reale l’orientamento dei commenti e delle reazioni ad un post. Suggerirebbe su quali argomenti puntare, rilanciare, far discutere sui social e poi di rimbalzo sui giornali, tv, radio, producendo viralità. Ma al di là dell’esistenza o meno di questo software,

una cosa di certo c’è in carne e ossa dietro il successo del leader leghista e si chiama Luca Morisi, il consigliere strategico della comunicazione 

Il consigliere della comunicazione che segue il «Capitano»con uno smartphone ronza sempre come un calabrone attorno alla faccia barbuta del ministro dell’Interno nei comizi, nelle conferenze stampa, negli incontri pubblici e anche in quelli riservati 

vai a:

Il filosofo del web e la macchina del consenso che ha consacrato la Lega nella galassia social – La Stampa

Un commento

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.