Una legge per i genitori separati (l.r. n.18/2014)| LombardiaSociale

La Lombardia ha varato un legge per la tutela dei coniugi separati, in condizione di disagio economico e sociale. Il tema, annunciato sin dalla campagna elettorale, diventa norma.

divorzioLa norma regionale

L’esecutivo Maroni ha varato una legge regionale per genitori separati. Tema caro alla maggioranza, in particolare leghista, già annunciato in campagna elettorale e, in questo primo anno e mezzo di legislatura, preceduto in forma sperimentale da altre misure, in particolare il cosiddetto “Fondo sostengo”.

La tutela dei genitori separati o divorziati in condizione di disagio economico diventa dunque legge – l.r. n.18/2014. La norma prevede sostegno economico ed abitativo rivolti:

– a coniugi separati o divorziati
– che versano in condizioni di disagio economico e sociale
– con figli minori o maggiorenni gravemente disabili
– residenti in Lombardia da almeno cinque anni

– e che rispettano i doveri di cura e di mantenimento stabiliti dal Tribunale

segue qui:

Una legge per i genitori separati | LombardiaSociale.

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.