malati cronici lombardi: preoccupazioni per come è stata costruita la rete dei 294 gestori e 1.072 erogatori ritenuti idonei dopo una sommaria istruttoria da parte delle otto Agenzie di Tutela della Salute della Lombardia, articolo in – Quotidiano Sanità 13 novembre 2017

  vai all'intero articolo I malati cronici lombardi curati dagli Emirati Arabi? - Quotidiano Sanità .... Abbiamo consultato con attenzione gli elenchi dei gestori e degli erogatori ad essi associati.…

GESTORI CRONICI: DICIAMO NO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE DELLA SALUTE: la giunta regionale lombarda, senza nemmeno una discussione in Consiglio regionale, sta modificando totalmente l’assistenza sanitaria in Lombardia e cancellando alcuni dei pilastri fondativi della legge di riforma sanitaria la n. 833 del ’78, nello specifico quello della medicina generale o di base – da Medicina Democratica

Con due delibere, la n. 6164 del 3 gennaio 2017 e la n. 6551 del 4 maggio 2017, la giunta regionale lombarda, senza nemmeno una discussione in Consiglio regionale, sta…

Con la DGR 5648 del 3/10/2016 Regione Lombardia ha approvato il piano delle azioni regionali e le linee guida per l’istituzione degli SPORTELLI PER L’ASSISTENZA FAMILIARE e dei registri territoriali degli ASSISTENTI FAMILIARI in attuazione della l.r. n. 15/2015, l’analisi di Sergio Pasquinelli | in LombardiaSociale

Con la DGR 5648 del 3/10/2016  Regione Lombardia ha approvato il piano delle azioni regionali e le linee guida per l’istituzione degli sportelli per l’assistenza familiare e dei registri territoriali…

L’Ordine degli Assistenti Sociali della Lombardia ha presentato all’Assessorato al Welfare della Regione una proposta per l’istituzione dell’area di Servizio Sociale Professionale (SSP) nell’ambito delle nuove organizzazioni sanitarie previste nella Legge Regionale di riordino del sistema sociosanitario lombardo (L.R. 23 dell’ 11.08.2015), 17 OTTOBRE 2016

Milano, 17 ottobre 2016. L’Ordine degli Assistenti Sociali della Lombardia ha presentato all’Assessorato al Welfare della Regione una proposta per l’istituzione dell’area di Servizio Sociale Professionale (SSP) nell’ambito delle nuove…

Paolo Ferrario, LEGISLAZIONE SOCIALE E SISTEMA DEI SERVIZI SOCIALI e SOCIOSANITARI, Incontri di formazione e aggiornamento professionale, Cooperativa sociale PROGETTO SOCIALE, Cantù, 7 luglio; 4 ottobre 2016

La dispensa è anche disponibile qui in formato Pdf: paolo-ferrario-leggi-e-servizi-4-ottobre-2016.Pdf Qui la sequenza delle slides: Incontri di formazione e aggiornamento professionale: LEGISLAZIONE SOCIALE E SISTEMA DEI SERVIZI SOCIALI e SOCIOSANITARI…

i nuovi Vademecum di LombardiaSociale: Anziani non autosufficienti e soggetti cronici: l’offerta del welfare lombardo;  Il punto sulla disabilità in un anno di transizione; La riforma sociosanitaria e altre trasformazioni nella governance del welfare lombardo;  Politiche lombarde rivolte ai minori e alle loro famiglie: quali evoluzioni?;  L’andamento del finanziamento e della spesa lombarda; Il Reddito di Autonomia di Regione Lombardia: lo scenario nel primo anno di sperimentazione della misura, settembre 2016

Newsletter 16 settembre 2016 Sono arrivati i nuovi Vademecum di LombardiaSociale  Sei compendi tematici sul welfare lombardo che attraverso i principali articoli pubblicati sul sito illustrano l'evoluzione delle politiche sociali regionali…

Lombardia: a che punto è la riforma del Sistema Sanitario Regionale? Paola Gilardoni, segretario Usr Cisl Lombardia, ci aggiorna alla luce degli accordi stipulati dai sindacati con l’Assessorato al Welfare, di Valentino Santoni in http://www.secondowelfare.it/

Il 13 luglio scorso, unitariamente alle sigle sindacali Cgil e Uil e al nuovo Assessore al Welfare Giulio Gallera, abbiamo sottoscritto il protocollo di intesa che dovrà accompagnare il percorso…

REGIONE LOMBARDIA, Il 29 giugno 2016 è stata approvata la Legge Regionale n. 15 “Evoluzione del sistema sociosanitario lombardo: modifiche ai Titoli V e VIII della legge regionale 30 dicembre 2009, n. 33 (Testo unico delle leggi regionali in materia di sanità) | in LombardiaSociale

Il 29 giugno 2016 è stata approvata la Legge Regionale n. 15 “Evoluzione del sistema sociosanitario lombardo: modifiche ai Titoli V e VIII della legge regionale 30 dicembre 2009, n.…

Regione Lombardia, LINEE GUIDA PER L’ADOZIONE DEI PIANI DI ORGANIZZAZIONE AZIENDALE STRATEGICI DELLE AGENZIE DI TUTELA DELLA SALUTE (ATS), DELLE AZIENDE SOCIO SANITARIE TERRITORIALI (ASST), DEGLI IRCCS DI DIRITTO PUBBLICO E DI AREU, Deliberazione di Giunta Regionale n. X/5113, 29 aprile 2016

Regione Lombardia, LINEE GUIDA PER L'ADOZIONE DEI PIANI DI ORGANIZZAZIONE AZIENDALE STRATEGICI DELLE AGENZIE DI TUTELA DELLA SALUTE (ATS),  DELLE AZIENDE SOCIO SANITARIE TERRITORIALI (ASST), DEGLI IRCCS DI DIRITTO PUBBLICO…

Video: COMITATO CITTADELLA DELLA SALUTE, incontro pubblico, Como, 25 febbraio 2016, introduzione di Marco Lorenzini e relazioni di Manuela Serrentino, Antonella Pinto, Vittorio Bosio, Marco Onofri, Bruno Magatti, Lorenzo Spallino, Antonio Muscolino e Marco Ponte, dal sito ecoinformazioni.wordpress.com

vedi anche: http://www.cittadellasalutecomo.org/?p=500   Con l’introduzione di Marco Lorenzini e le relazioni di Manuela Serrentino, Antonella Pinto, Vittorio Bosio, Marco Onofri, Bruno Magatti, Lorenzo Spallino, Antonio Muscolino e Marco Ponte…

LA RIFORMA SOCIO SANITARIA LOMBARDA: conoscere, interpretare, prevedere. Intervengono: PAOLO FERRARIO e GIOVANNI MERLO, organizzato da: Forum del 3° settore; CSV – centro servizi del volontariato, Cgil, Cisl, Uil, 22 FEBBRAIO 2016, COMO, Via M. Anzi n. 8, ore 17

le slides a supporto della relazione di Paolo Ferrario: Qui l'intera dispensa in formato Pdf scaricabile: Dispensa AUSER 22 feb 2016 . Dbf   DOCUMENTAZIONE CONNESSA ALLA INIZIATIVA: PAOLO FERRARIO,…

La riforma socio sanitaria lombarda. Seminario di approfondimento a cura di Raffaele Mozzanica, Università di Milano Bicocca/dipartimento di sociologia e ricerca sociale, 18-19 febbraio 2016

per informazioni sulla iscrizione scarica formazione lr 23 2015 versione definitiva   ai potenziali diretti interessati segnalo anche: https://mappeser.com/2015/10/30/paolo-ferrario-analisi-istituzionale-ed-organizzativa-della-nuova-legge-sanitaria-della-regione-lombardia-lr-n-232015-in-lombardiasociale-it/

PAOLO FERRARIO, Come cambia l’ORGANIZZAZIONE DELL’ OFFERTA dei SERVIZI nella nuova riforma della REGIONE LOMBARDIA – seconda parte | in LombardiaSociale, 28 ottobre 2015

tavola di lettura della LR 23/2015: http://www.lombardiasociale.it/wp-content/uploads/2015/10/All.1-Tavola-di-lettura.pdf La legge regionale 23/2015 interviene in modo rilevante  sulla organizzazione dell’offerta. Si afferma un modello del tutto originale nel quadro italiano delle politiche…

Regione Lombardia, DGR n. X/3554 dell’8 maggio 2015 – Determinazioni in ordine alla valutazione dei direttori generali delle Aziende Sanitarie Lombarde e definizione degli obiettivi aziendali per l’anno 2015 per le Aziende Sanitarie Locali, di Cristiano Gori e Valentina Ghetti 13 luglio 2015| da LombardiaSociale

Novità importanti nella definizione degli obiettivi aziendali per le direzioni ASL in area sociosanitaria, DGR n. X/3554 dell’8 maggio 2015 – Determinazioni in ordine alla valutazione dei direttori generali delle…

Legge Regionale 30 dicembre 2009 , n. 33 Testo unico delle leggi regionali in materia di sanità (BURL n. 52, 3° suppl. ord. del 31 Dicembre 2009 ), CON LE MODIFICHE della Legge Regionale 11 agosto 2015 , n. 23 Evoluzione del sistema sociosanitario lombardo: modifiche al Titolo I e al Titolo II della legge regionale 30 dicembre 2009, n. 33 (Testo unico delle leggi regionali in materia di sanità)

Sorgente: Banca dati del Consiglio Regionale della Lombardia qui in formato dbf: lr002009123000033

Regione Lombardia: “si apre la ‘fase due’ della riforma sanitaria, che prevede l’approfondimento e la definizione di un testo, da approvare nei primi mesi del 2015, condiviso da tutta la Maggioranza e, vorrei, anche dall’Opposizione”, dicembre 2014

Riforma Sanità, Maroni: bene via libera della Giunta 23 dicembre 2014  (Ln - Milano) "Sono molto soddisfatto per l'approvazione di questo disegno di legge, che ora viene inviato alla Commissione…